“2 Fast 2 Furious”, stasera in tv comincia la di Brian e Roman

Condividi articolo tramite:

Andrà in onda stasera su Mediaset 20 alle 21.12 “2 Fast 2 Furious” (2003), il secondo capitolo della celebre saga “Fast & Furious“. Il film è diretto da John Singleton, noto per aver diretto anche “Boyz n the Hood – Strade violente“, il suo primo lavoro registico. Il cast principale di “2 Fast & Furious” è composto da Paul Walker, Tyrese, Eva Mendes, Chris “Ludacris” Bridges, Cole Hauser, James Remar, Devon Aoki e Thom Barry.

Trama del film

Brian O’Conner (Paul Walker) e Roman Pearce (Tyrese) sono vecchi amici d’infanzia, divisi dopo che la polizia per cui Brian lavorava ha arrestato Pearce. I due, sotto copertura per la squadra di Carter Verone (Cole Hauser), lavoreranno insieme per catturare proprio quest’ultimo.

Leggi Anche |  Covid, Malan (FdI): "I dati ci dicono che il green pass non garantisce nulla"

Alcuni veicoli utilizzati in “2 Fast 2 Furious”

Naturalmente quando parliamo di “Fast & Furious” pensiamo alle macchine e, in questa pellicola, sono stati utilizzati svariati veicoli. Tra i veicoli usati dalla produzione troviamo: la Nissan Skyline GT-R, la Toyota Supra, la Mitsubishi Lancer Evolution, la BMW M3, la Ferrari 360, la Ferrari F355, la Ford Mustang, la Honda S2000, la Chevrolet Monte Carlo, la Chevrolet Corvette, la Mazda RX-7 e tanti altri.

Jacky Debach

Seguici su

FacebookInstagram, Metrò, La Rivista Metropolitan Magazine

Adv

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi Anche |  Il potere delle parole di “Tre manifesti a Ebbing, Missouri”

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: