4 curiosità che forse non sapevi su Euphoria

Ecco 4 cose che forse non sapevi su “Euphoria”, la serie in onda su Sky e in streaming su NOW.

Euphoria è la nota serie televisiva statunitense con Zendaya, in onda su Sky e in streaming su NOW dal 10 gennaio 2022 con la sua seconda stagione. Se sei un fan di questa serie, oppure ne hai sentito parlare e ti piacerebbe vederla per la prima volta, in questo articolo troverai alcune curiosità che forse non sapevi sul titolo.

Di genere teen drama, Euphoria è la serie creata e scritta da Sam Levinson che segue le vicende di un gruppo di adolescenti alla ricerca della propria identità. La serie, approdata su HBO nel 2019, è prodotta da DreamCrew, A24 Television, Little Lamb e The Reasonable Bunch.

4 curiosità su Euphoria

Particolarmente apprezzata sia dal pubblico che dalla critica, Euphoria porta con sé una moltitudine di curiosità. Per aiutarti a non perdere le più interessanti, qui sotto ne abbiamo raccolte quattro. Sei pronto a scoprirle tutte?

Si ispira a un’altra serie

La prima curiosità che forse non sapevi su Euphoria è che la storia portata da quest’ultima sul piccolo schermo si ispira a quella della miniserie omonima di produzione israeliana, creata da Ron Leshem, Tmira Yarden e Daphna Levin, andata in onda dal novembre del 2012 al febbraio del 2013, e ambientata negli anni ’90. A sua volta, questa miniserie si ispira a una storia vera.

Leggi anche:  COBRA con Robert Carlyle avrà una terza stagione

Le riprese della seconda stagione sono state rimandate a causa della pandemia

Un’altra curiosità che forse non sapevi su Euphoria è che le riprese della seconda stagione hanno subito un forte ritardo a causa della pandemia di Coronavirus che ha colpito tutto il mondo all’inizio del 2020. In seguito al rinnovo, avvenuto nel luglio del 2019, infatti, la produzione della serie sarebbe dovuta cominciare nella primavera successiva, ma a causa del Covid-19 queste sono state posticipate, e hanno avuto inizio ad aprile del 2021, un mese dopo l’inizio della produzione.

Nell’attesa di poter girare gli episodi della nuova stagione di Euphoria, sono stati però realizzati due episodi speciali che hanno coinvolto un minor numero di membri del cast e della crew.

Ha vinto diversi premi

Come ti abbiamo già accennato, Euphoria è una serie particolarmente apprezzata sia dal pubblico che dalla critica. Proprio per questo, nel 2019 e nel 2020 si è portata a casa diversi premi:

  • l’E! People’s Choice Awards come Miglior attrice in una serie drammatica a Zendaya
  • l’Emmy come Miglior attrice protagonista in una serie drammatica a Zendaya
  • il Satellite Awards come Miglior attrice in un dramma televisivo a Zendaya 
Leggi anche:  D TIME – Il tempo di Lady D in onda in TV su Rai1

Billie Eilish e Rosalia hanno realizzato un brano per la serie

Infine, l’ultima curiosità che forse non sapevi su Euphoria riguarda uno degli episodi speciali, andato in onda in America il 24 gennaio 2021 e intitolato Parte 2: Jules. In occasione di questo speciale, infatti, Billie Eilish e Rosalia hanno realizzato un brano in collaborazione, intitolato “Lo Vas A Olvidar”. Il brano è uscito il 21 gennaio dello stesso anno.

Euphoria 2 in onda e in streaming

La seconda stagione di Euphoria ha debuttato su Sky AtlanticNOW il 10 gennaio 2022.

Per poter seguire in diretta le puntate di Euphoria è necessario essere abbonati a Sky. Se vuoi seguire lo show su un device connesso alla rete e sei abbonato a Sky, puoi utilizzare l’app Sky Go scaricabile gratuitamente. Se possiedi una Smart TV puoi guardare Euphoria sul tuo schermo grazie al servizio on demand NOW (ex NOW TV).

Leggi anche:  Angelina Jolie contro Brad Pitt: spuntano le prove di violenze domestiche

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook