50 grammi di bicarbonato e 1 prezioso condimento della cucina per pulire e profumare uno degli scarichi più puzzolenti di casa

Come ci disse una volta un amico idraulico, gli scarichi di casa che puzzano di più sono quelli impensabili. Tutti potremmo infatti pensare al tradizionale water o al bidè. Ma, qui, tranne difetti delle tubature o della rete fognaria, il getto d’acqua è costante. Soprattutto se lo accompagniamo con dei detergenti appesi, difficilmente la puzza arriverà da loro. Così come potrebbe accadere col lavello della cucina. È vero che è maggiormente esposto alla caduta di avanzi di cibo, ma anche in questo caso il circolo d’acqua è continuo.

Difficilmente in un impianto idraulico moderno, potremmo essere assediati dalla puzza di scarichi in arrivo dalla cucina. Anche se tutto è possibile. Gli esperti consigliano allora di tenere d’occhio lo scarico di un altro ambiente che utilizziamo con frequenza e che può diventare ricettacolo di sporco, batteri e residui. 50 grammi di bicarbonato e 1 prezioso condimento della cucina per combattere i cattivi odori in arrivo da un impensabile luogo.

Leggi anche:  Beautiful, anticipazioni del 4 giugno 2022

Attenzione alla doccia

Quando sentiamo odore di fognatura nel bagno, incriminiamo immediatamente il WC. Ma l’origine della puzza potrebbe essere invece la doccia. Può sembrare addirittura ridicolo, eppure se in casa ci sono persone coi capelli lunghi, il pericolo raddoppia. Secondo le statistiche curiose ma interessanti, ogni giorno perderemmo dai 50 ai 100 capelli. In questo periodo dell’anno, tra inverno e primavera, però la cifra potrebbe aumentare. Attenzione che le statistiche parlano anche di 40/50 capelli persi ogni volta che facciamo lo shampoo. Cifra che raddoppierebbe con 1 solo lavaggio settimanale. Pensiamo quindi a quanti capelli potrebbero andare a formare una barriera all’interno dello scarico della doccia.

50 grammi di bicarbonato e 1 prezioso condimento della cucina per pulire e profumare uno degli scarichi più puzzolenti di casa

Ecco allora che oltre ai prodotti chimici e industriali perfetti per la situazione, potremmo utilizzare:

  • 50 grammi di bicarbonato;
  • 150 ml di aceto.
Leggi anche:  Kate "inorridita" da Meghan mentre William teme Harry: ecco perché

Non mettiamoli però assieme, in un dosatore o in un contenitore. Versiamo nello scarico prima il bicarbonato, e, subito a ruota l’aceto. Ma. la nostra azione non finisce qui. Muniamoci anche di un vecchio asciugamano imbevuto di acqua bollente. Con il quale copriremo lo scarico dopo aver versato i due ingredienti. Lasciamo agire per una decina di minuti e il nostro problema dovrebbe essere risolto.

Approfondimento

Non buttiamo i vecchi cd che ci aiutano a tenere puliti balconi e terrazzi di casa

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell’autore consultabili QUI»)

Fonte e diritti articolo

Leggi anche:  Possessions, dal 13 novembre su Sky Atlantic

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook