«500 mila euro ai nostri dipendenti, è ora di prendersi cura delle persone»- Corriere.it

Cristina Scocchia (illycaff
Cristina Scocchia, amministratrice delegata di illycaff

La risposta alla crisi? Un patto etico per le imprese. In un momento cos complesso ci vuole una leadership pi etica. Bisogna passare dall’impostazione gerarchica a quella partecipativa, dice Cristina Scocchia, amministratrice delegata di Illycaff da gennaio, gi alla guida di Kiko e L’Oral Italia. Da manager di una Benefit Corporation, Scocchia sollecita la coesione sociale. Rilancia l’idea gi espressa del giuramento di Ippocrate, visto il quadro macroeconomico in peggioramento.

Le aziende sono corpi sociali, la leadership non va pi interpretata come potere ma come responsabilit. Devi prenderti cura delle persone che ti sono state affidate. Bisogna agire secondo un codice etico, pi o meno come i medici. Bisogna coniugare il profitto con i valori sociali.

Voi che cosa state facendo?

Entro fine mese, per esempio, distribuiremo un bonus complessivo di 500 mila euro ai nostri 1.350 dipendenti in tutto il mondo. la prima volta che viene distribuita liquidit alle famiglie, si aggiunge al caff che tradizionalmente l’azienda regala. un segno di vicinanza ai lavoratori nonostante l’incremento dei costi di materie prime e logistica che per noi sono saliti del 20% quest’anno. Il caff verde, base dei nostri prodotti, salito da 110 fino a 240 centesimi di dollaro a libbra, il gas ci costa il decuplo che nel 2021, l’energia il doppio, un container 10 mila euro dai 2.500 dell’anno scorso. Ma la nostra missione resta garantire la migliore qualit.

Avete aumentato i prezzi?

Confermate il debutto in Borsa entro il 2026?

S, il progetto continua. La quotazione il massimo di sofisticazione della governance, corona il percorso di evoluzione disegnato dai soci.

Nel vostro azionariato, accanto alla famiglia Illy all’80%, c’ dall’anno scorso al 20% il fondo americano Rhone. Come state lavorando?

Bene, gli equilibri non sono cambiati. Ma non un caso che Rhone sia americano, vogliamo che gli Usa diventino il nostro secondo mercato domestico e raddoppino la quota sui ricavi entro il 2026.

Al consiglio d’amministrazione del 28 ottobre presenter i dati sui primi novi mesi, pu anticipare qualcosa?

Siamo contenti, i risultati battono il mercato. I ricavi sono in aumento del 15% rispetto ai primi nove mesi del 2021, trainati da tutti i mercati e canali distributivi, e anche la redditivit in crescita. L’aumento del giro d’affari dovuto a pi fattori. Innanzitutto alla ripresa, con un +39%, del canale horeca (hotel, ristoranti, catering, ndr.) dopo la pandemia. Poi influisce molto anche il successo su mercati come gli Usa e la Cina. Negli Stati Uniti siamo cresciuti del 32%, dove stiamo investendo sulla grande distribuzione e in Cina del 22% con il traino dell’online: siamo sulle maggiori piattaforme come T-Mall di Alibaba o Vip, ecommerce di lusso.

Leggi anche:  Ascolti TV 15 marzo 2022, ecco il programma che ieri sera ha fatto più ascolti

I cinesi sono abituati al t…

Apprezzano il nostro espresso e stiamo lanciando prodotti come il caff istantaneo, cos come nei Paesi anglosassoni abbiamo spinto il Cold Brew, caff freddo in lattina, per il mercato giovanile. In generale i nostri risultati nascono dall’esserci focalizzati sulla crescita e su scelte chiare, come la conquista della grande distribuzione americana. Ora per c’ da affrontare un’inflazione che potrebbe crescere e una perdita ulteriore del potere d’acquisto da parte dei consumatori.

Prevediamo che questi risultati siano mantenuti anche se i prossimi mesi saranno pi difficili. Ci aspettiamo per l’Italia una contrazione dei consumi alimentari entro fine anno. La riduzione del potere d’acquisto delle famiglie continuer, ci sar un ulteriore impatto dell’inflazione.

Avete chiuso il 2021 con ricavi a 500 milioni, in aumento del 17,4% dal 2020 e in linea con il 2019, e un margine operativo lordo a 61,6 milioni, in crescita del 17% dal 2020 ma in calo dell’11% dal 2019 pre pandemia. Come sar il bilancio dell 2022?

Prevediamo un incremento a doppia cifra per i ricavi e singola per il margine. I costi si faranno sentire.

Leggi anche

  • Generali e Guggenheim, una storia ancora da scrivere: gli intrecci, i personaggi, le idee

  • Sol, la multinazionale italiana dell’ossigeno da 15 acquisizioni in due anni (c’ pure la mano bionica)

  • Bollette luce, fino a 1.100 euro i rincari in un anno per le famiglie

  • Aziende familiari, l’Agenda Italia: Pi estero e aggregazioni, l’ora di osare. Ma il governo mantenga le promesse

  • Pasquini (Lucart): investendo nella green-economy battiamo il caro-gas

  • Olio, Monini lascia Federolio e fonda Unifol: scissione tra i produttori

  • Bollette luce e gas, come risparmiare: dai bonus ai gradi in meno, la guida

  • Andrea Illy: L’agricoltura rigenerativa e un cambio radicale nei consumi possono salvarci dal disastro

  • Campioni d’impresa, da Italpizza a Sant’Anna quali sono le 50 aziende che trainano l’alimentare in Italia

  • Caro vita, la catena Md dona un bonus di 100 euro ai dipendenti

Leggi anche:  Pichetto Fratin, chi è il ministro della Transizione Ecologica- Corriere.it

Iscriviti alla newsletter “Whatever it Takes” di Federico Fubini. Dati, fatti e opinioni forti: le sfide della settimana per l’economia e i mercati in un mondo instabile. Ogni luned nella tua casella di posta.

E non dimenticare le newsletter L’Economia Opinioni”

e “L’Economia Ore 18”.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News