500 nuove assunzioni per un posto di lavoro in FEDEX tra Torino e Milano

Trovare lavoro è l’ambizione di moltissimi italiani. Anche cambiarlo, perché chi la fortuna di fare un lavoro che ama è da considerarsi privilegiato di fronte a tante persone che nemmeno riescono a trovarlo.

Tuttavia, a volte ci sono delle buone notizie e gli esperti di ProiezionidiBorsa cercano di darle sempre al Lettore. Infatti, eccone una: 500 nuove assunzioni per un posto di lavoro in FEDEX tra Torino e Milano.

FEDEX

Una delle società leader della logistica e spedizioni in Italia, Fedex, ha annunciato di aprire un nuovo hub a Novara, proprio tra Milano e Torino. La società ha annunciato che dovrà provvedere all’inserimento di 500 figure professionali tra settembre e novembre 2022. Lo scopo è riuscire a migliorare il servizio ai suoi clienti e per creare nuove opportunità lavorative.

Leggi anche:  Oroscopo Paolo Fox - domani martedì 5 gennaio 2021 - Anticipazioni per tutti i segni

In particolare, si prevedono 300 inserimenti a Novara e 200 tra Monza e Milano. La modalità di assunzione che FEDEX ha scelto per l’inserimento dei suoi nuovi occupati è quella delle assunzioni dirette in azienda, come per i 700 lavoratori che già lavorano per il gruppo.

Profili richiesti e come candidarsi

In particolare, si ricercano addetti al facchinaggio da impiegare a Milano e Monza e addetti all’handler, specialisti di controllo rete e dogane e personale amministrativo e di gestione. Questi ultimi verranno inseriti nell’hub che si aprirà a Novara.

Per candidarsi a queste posizioni bisogna visitare la pagina internet di FEDEX e cliccare nella sezione “lavora con noi”.  In particolare, questa sezione mostra queste posizioni ma in generale tutte le posizioni aperte della società.

500 nuove assunzioni per un posto di lavoro in FEDEX tra Torino e Milano

Per chi non conoscesse ancora l’azienda, Fedex Corporation è un Gruppo che si occupa di spedizioni di pacchi e plichi. Il suo business riesce a soddisfare i clienti per la sua celerità grazie al trasporto aereo e terrestre.

Leggi anche:  Pagamenti in contanti, quando scattano le sanzioni? Attenzione

L’azienda è nata nei Paesi Bassi nel 1973 e si è sviluppata a livello mondiale con più di 5000 hub e in Italia è presente dal 1986. Ci sono al Mondo più di 50000 lavoratori in FEDEX e questo ampliamento in Italia è sicuramente una buona notizia per il nostro mercato del lavoro. Infatti, pare che l’azienda stia innovando la sua offerta grazie anche all’apporto dell’e commerce.

Approfondimento

Ecco come lavorare di meno e guadagnare di più con questo facile metodo

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte notizie di attualità e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli del giorno da fonti attendibili, così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e sui contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Ci fidiamo di Netflix? La funzione shuffle play sceglierà per noi cosa guardare

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook