Notizie H24

Scopri tutti gli aggiornamenti e le notizie del giorno in tempo reale!

5G, ecco i paesi in cui le nuove reti sono più veloci: i dati OpenSignal

Condividi Tramite:


In tutto il mondo l’Arabia Saudita il paese che pu sfoggiare, ad oggi, la migliore connessione 5G, con una velocit stimata di ben 144,5Mbps. A seguire troviamo il Canada, con 90,4Mbps di velocit media e solo terza la Corea del Sud con una velocit di 75,6Mbps. A dirlo sono i numeri rilasciati in queste ore da OpenSignal, che ha analizzato lo stato delle connessioni su rete di nuova generazione in diversi paesi, confrontandolo con il corrispettivo in 4G.

Questi numeri sono stati realizzati attraverso una misura che punta a offrire un’idea di quella che l’esperienza di download generale per l’utente che si collega in 5G in 12 diverse aree geografiche del mondo. Attraverso questa misura si scopre che l’Europa si trova ancora indietro in termini di sviluppo delle reti rispetto a paesi come quelli che abbiamo citato poco sopra, con il Regno Unito che rappresenta il fanalino di coda nei risultati OpenSignal e neanche gli USA primeggiano.

I risultati sono chiaramente drogati dall’assenza in alcuni paesi delle reti mmWave, con il 5G che viene offerto al pubblico solo attraverso le infrastrutture a banda media e bassa, pi lente ma capaci di coprire aree pi vaste. E’ per questo che, secondo OpenSignal, paesi come gli Stati Uniti occupano le ultime posizioni: “Servizi come quello di Verizon basati sulle mmWave offrono velocit in download in 5G considerevolmente superiori, pari a 494,7Mbps secondo i nostri ultimi report, superiori a qualsiasi velocit in download che abbiamo misurato attraverso tutti gli altri operatori fra cui quelli che operano in Arabia Saudita”, si legge nel report ufficiale.

L’azienda ha inoltre misurato la velocit media in download via rete 5G (quindi senza algoritmo personalizzato), e anche in questo caso l’Arabia Saudita in prima posizione con un valore di 414,2Mbps, seguita da Corea del Sud con 312,7Mbps e Australia con 215,7Mbps. Nei paesi presi in considerazione il 5G sempre pi veloce rispetto alle reti 4G, con un tasso che va da 1,4 volte, fino a superare le “vecchie” reti di oltre 14 volte (proprio nel caso di Arabia Saudita), od oltre 5 volte in molti dei paesi presenti nello studio OpenSignal.

Sono stati misurati anche i valori di disponibilit del 5G nei 12 paesi riportati nel documento, ed ancora una volta l’Arabia Saudita in prima posizione. In quattro paesi su dodici circa un quinto delle connessioni avviene attraverso reti 5G, con i paesi che fanno pi uso delle frequenze a banda bassa o media che guadagnano chiaramente diverse posizioni. E’ da notare che in questo caso i paesi pi piccoli come Kuwait e Hong Kong hanno un chiaro vantaggio in termini di semplicit di copertura soprattutto rispetto a paesi come USA e Australia, in cui ben pi difficile realizzare l’infrastruttura necessaria per la connessione in 5G in tutto il paese, o anche nelle sole aree urbane.

Potrebbe interessarti anche...