85 nuovi posti di lavoro al MIUR per laureati e amministrativi in questo nuovo e prestigioso concorso pubblico

Il sogno di moltissime persone è quello di lavorare nel settore pubblico. E dopo molti anni di stallo e assunzioni bloccate il momento sembra davvero quello giusto. Il PNNR, piano del Governo per la ripartenza economica post-pandemia, sta mettendo in campo moltissime risorse per rinforzare gli organici degli enti pubblici. In questo quadro hanno appena annunciato un concorso pubblico che mette in palio 85 nuovi posti di lavoro al MIUR. Posti che riguardano docenti e amministrativi in quasi tutte le regioni italiane. Proviamo a capire quali sono le figure ricercate e le modalità per presentare la candidatura.

Le figure ricercate dal MIUR

Il mondo dell’istruzione e della ricerca è in una fase di profonda evoluzione e rinnovamento. In quest’ottica rientra il piano di 2.600 nuove assunzioni per diplomati, laureati e personale amministrativo annunciato pochi giorni fa.

Leggi anche:  É sempre mezzogiorno | Ricetta panini alle gocce di cioccolato di Fulvio Marino

A stretto giro arriva anche un’altra importante novità. Ovvero un bando di concorso pubblico per 85 nuovi docenti e addetti all’amministrazione che il MIUR impiegherà per supportare le scuole nell’attuazione del PNNR.

I nuovi assunti saranno dislocati tra la sede ministeriale di Roma e i vari uffici MIUR regionali. Per loro è previsto un accordo di 4 anni che partirà dal 2022-2023 e si concluderà nel 2025-2026. Nello specifico il compito di queste nuove figure sarà quello di coadiuvare le istituzioni scolastiche nel tradurre in misure concrete i fondi PNNR stanziati dall’UE. Il tutto facendo da tramite tra uffici territoriali e amministrazione centrale.

85 nuovi posti di lavoro al MIUR per laureati e amministrativi in questo nuovo e prestigioso concorso pubblico

I nuovi assunti verranno poi ripartiti tra gli uffici di Roma del MIUR e i vari uffici scolastici regionali. Nella Capitale ci sarà spazio per 35 nuovi docenti e 14 amministrativi. In ogni sede periferica territoriale verranno inseriti un docente e un amministrativo.

Leggi anche:  Fiction RAI 2021-2022 elenco completo: la presentazione dei palinsesti 

Tutte le informazioni sui titoli richiesti e sulle modalità di selezione sono disponibili sulla pagina web del Ministero. La candidatura dovrà essere inviata online al massimo entro le ore 12 del prossimo 4 luglio 2022.

Saranno 3 i passaggi di valutazione per chi si candida alle due posizioni aperte. Il primo è l’approfondimento dei titoli ottenuti. Il secondo sarà l’analisi delle esperienze accumulate negli anni precedenti. L’ultimo sarà un colloquio online incentrato sugli aspetti tecnici e motivazionali espressi nel bando di concorso.

Lettura consigliata

Più di 600 nuove assunzioni nel Comune di Milano ed ecco le figure ricercate, i titoli richiesti e come candidarsi

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell’autore, consultabili QUI»)
Leggi anche:  La Fattoria torna sul piccolo schermo dopo quasi 15 anni: chi potrebbe condurlo?

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte notizie di attualità e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli del giorno da fonti attendibili, così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e sui contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook