A Firenze cresce lo sportello Ecobonus: consulenze di sostenibilità alle aziende

Condividi articolo tramite:

Consulenza alle aziende, anche sotto i 100 dipendenti, per l’elaborazione dei piani per la mobilità sostenibile casa-lavoro dei dipendenti.

È il nuovo servizio attivo a Firenze che dal 15 settembre andrà ad arricchire l’offerta dello sportello Ecobonus per contribuire a orientare gli spostamenti casa-lavoro verso forme di mobilità sostenibile alternative al mezzo privato a motore in ossequio anche alle più recenti normative in materia.

Si tratta di un progetto promosso dal Comune di Firenze (assessorato all’ambiente) in collaborazione con Legambiente Firenze per facilitare l’accesso alle informazioni sugli incentivi statali e locali destinati alla riqualificazione energetica degli edifici, agli interventi finalizzati al risparmio energetico e alla riduzione delle emissioni inquinanti. Grazie a queste modifiche per i residenti nelle aree della città di più recente costruzione (da Novoli a Campo di Marte all’Isolotto), sarà più facile accedere al bonus 110% con interventi di pannelli fotovoltaici e cappotti termici.

Leggi Anche |  Juliet Naked - Tutta un'altra musica/ Streaming del film su Rai 3 con Ethan Hawke

Sportello Ecobonus: come funziona

Lo sportello offre un team di esperti che risponderanno ai quesiti dei cittadini con particolare attenzione a isolamento termico delle superfici opache verticali, orizzontali e inclinate; sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti; installazione di impianti di riscaldamento a pompa di calore o sostituzione caldaie; installazione di impianti solari fotovoltaici; altri interventi di efficientamento energetico previsti dall’ecobonus; installazione di infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici in aree private o condominiali degli edifici; acquisto di autovetture e motoveicoli a ridotte emissioni (elettrici, ibridi, ibridi plugin) con e senza rottamazione.

Gli orari dello Sportello Ecobonus

Lo sportello di via dell’Agnolo 1/d è aperto al pubblico su appuntamento nel rispetto delle disposizioni anti Covid il lunedì (dalle 16 alle 20) e il venerdì (dalle 9 alle 13). Si può anche chiedere un colloquio a distanza. L’assessore all’ambiente di Palazzo Vecchio Cecilia Del Re ha ricordato che nei primi otto mesi di attività sono state fornite oltre 700 consulenze ed è per questo motivo che è stato deciso di rilanciare il servizio.

Leggi Anche |  Sono 71 i pazienti Covid positivi ricoverati, a lunedì 13 settembre, negli ospedali modenesi

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi Anche |  Vissani, con zona arancione rischio di chiudere

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite:
Enable referrer and click cookie to search for pro webber