Aberdeen 3-3 Celtic: i rivali della Premier League scozzese condividono sei gol in thriller


Lewis Ferguson segna un rigore contro il Celtic
Lewis Ferguson ha aperto e completato le marcature dal dischetto

Il rigore nel finale di Lewis Ferguson ha fruttato all’Aberdeen un drammatico pareggio con il Celtic al secondo posto mentre la squadra di Neil Lennon è andata alla terza partita senza vittorie.

Ferguson ha vinto e ha segnato il primo gol dal dischetto, ma Callum McGregor ha ripristinato la parità con un bel solitario.

Ryan Hedges si è unito al secondo posto dell’Aberdeen, ma Leigh Griffiths ha rifilato a casa il 2-2.

Il rigore di Ryan Christie ha portato il Celtic in vantaggio per la prima volta, ma Ferguson ha pareggiato in un finale avvincente.

Le due squadre si incontreranno di nuovo nella semifinale di Coppa di Scozia riorganizzata domenica prossima dalla stagione 2019-20.

Il Celtic è a tre punti dalla capolista Rangers, che più tardi ospiterà Livingston, mentre l’Aberdeen – che ha battuto Hamilton a metà settimana – è a un punto dietro Hibernian, terzo classificato.

I giocatori dell'Aberdeen e del Celtic osservano un minuto di silenzio
L’ex allenatore dell’Aberdeen Ebbe Skovdahl, morto durante la settimana, è stato ricordato prima del calcio d’inizio

In condizioni umide e ventose che non si prestavano a un calcio scorrevole, i giocatori dell’Aberdeen hanno chiesto senza successo un rigore in anticipo dopo che il colpo di testa di Ross McCrorie si è collegato alla spalla di Diego Laxalt.

Olivier Ntcham ha realizzato un tiro dalla distanza appena oltre il palo sinistro del portiere dell’Aberdeen Joe Lewis prima che Dylan McGeouch dei padroni di casa abbia preso una botta e sia stato sostituito da Connor McLennan.

Il Celtic è stato dominante in possesso di palla per la maggior parte del primo tempo, ma non è stato in grado di trasformarlo in occasioni, e quando Ferguson è stato ammassato dopo aver preso il lato sbagliato di Ntcham nell’area di rigore, i padroni di casa hanno avuto la possibilità di passare in vantaggio a metà- tempo.

Scott Bain aveva sostituito Vasilis Barkas tra i pali del Celtic e lo scozzese è andato a destra mentre Ferguson ha guidato a sinistra per registrare il 16 ° rigore consecutivo dell’Aberdeen.

La squadra di casa si aspettava una risposta dai campioni ed è arrivata all’inizio del secondo periodo quando McGregor, il capitano del Celtic con Scott Brown in panchina, ha preso in mano la situazione.

Il centrocampista ha iniziato il movimento dal fondo, ha fatto scivolare la palla a Tom Rogic, ha ricevuto il passaggio di ritorno e si è allontanato dal suo difensore prima di finire con un drive basso.

I Dons hanno perso Marley Watkins e Ryan Edmondson per colpi, mentre Scott Wright e Sam Cosgrove sono entrati per dare ai padroni di casa un nuovo impulso in attacco.

Si è rivelato fondamentale quando Cosgrove ha tenuto a bada Shane Duffy per girare e tirare in area con Hedges a portata di mano per il rimpallo dopo che Bain aveva bloccato.

Brown e Griffiths hanno preso il posto di Ntcham e Albian Ajeti e l’attaccante scozzese ha ricevuto un passaggio di Rogic all’interno dell’area per sparare nel secondo pareggio del Celtic, il suo tiro in aumento che ha superato l’indifeso Lewis.

Il Celtic sente l’odore della vittoria e Mohamed Elyounoussi arriva sul cross di Kristoffer Ajer poco prima di Tommie Hoban e viene abbattuto, dando a Christie la possibilità di colpire la palla da 12 yard.

Ma il dramma non era finito quando Hedges ha schierato McLennan, che è stato inciampato da McGregor, e sebbene Cosgrove abbia sparato la palla vagante contro la traversa, l’arbitro Willie Collum ha riportato il gioco per il fallo.

Ferguson ha intensificato di nuovo e ha segnato il suo terzo gol della settimana per dare un punto all’Aberdeen.

Migliore in campo – Ryan Hedges

Ryan Hedges segna per l'Aberdeen contro il Celtic
Hedges è stato energico per tutto ed è stato premiato per aver seguito in porta per il secondo di Aberdeen

Cosa abbiamo imparato?

Le sostituzioni si sono rivelate fondamentali a Pittodrie con il ritorno di Cosgrove – alla sua prima apparizione stagionale dopo un infortunio al ginocchio – che si è rivelato tempestivo per il secondo gol dell’Aberdeen e in vista della semifinale della prossima settimana.

Griffiths ha nuovamente rivendicato la sua richiesta di iniziare con il suo secondo gol da sostituto in questa stagione. In assenza di Odsonne Edouard, questo è un enorme impulso per Lennon.

Il Celtic era passato da tre in difesa a quattro durante la sconfitta infrasettimanale contro il Milan e ha continuato con quest’ultimo al Pittodrie.

Ma la difesa ha lottato continuamente per far fronte all’Aberdeen quando la squadra di Derek McInnes è arrivata nel terzo finale, come ha dimostrato la perdita di due rigori. La squadra di Lennon ha subito otto gol in tre partite, dopo aver perso contro i Rangers lo scorso fine settimana.

Cos’hanno detto?

Il manager dell’Aberdeen Derek McInnes: “Sono solo contento che abbiamo ottenuto qualcosa perché non era più di quanto meritassimo. Abbiamo detto a metà tempo che sappiamo che il Celtic non si sdraierà. Sono deluso da un paio di gol.

“Le decisioni sui rigori, l’arbitro le ha prese tutte bene. Le grandi decisioni ha preso bene. I giocatori non hanno mai rinunciato e meritano di tutto cuore il loro punto”.

Il manager del Celtic Neil Lennon: “Sono dispiaciuto di non aver vinto. Difensivamente è povero dal nostro punto di vista. Non possiamo accettare i gol che stiamo regalando in questo momento. È troppo sciatto.

“Avrò bisogno di vedere di nuovo i rigori. Pensavo che l’arbitro avesse un gioco molto scarso – il processo decisionale, essendo influenzato dai suoi assistenti e alcune decisioni erano sconcertanti. Non è una scusa per il motivo per cui abbiamo perso punti, ma è così non ha aggiunto a quello che era un gioco di calcio cracking. Ho pensato che fosse povero per un arbitro del suo livello “.

Qual è il prossimo?

Giovedì il Celtic farà visita al Lille nella seconda partita della fase a gironi di Europa League, prima di incontrare di nuovo l’Aberdeen all’Hampden il prossimo fine settimana.

Giocatore della partita

WrightScott Wright

Aberdeen

  1. Numero di squadra25Nome del giocatoreWright

  2. Numero di squadra19Nome del giocatoreFerguson

  3. Numero di squadra11Nome del giocatoreSiepi

  4. Numero di squadra17Nome del giocatoreHayes

  5. Numero di squadra40Nome del giocatoreMcCrorie

  6. Numero di squadra4Nome del giocatoreConsidine

  7. Numero di squadra50Nome del giocatoreWatkins

  8. Numero di squadra16Nome del giocatoreCosgrove

  9. Numero di squadra18Nome del giocatoreMcLennan

  10. Numero di squadra1Nome del giocatoreLewis

  11. Numero di squadra3Nome del giocatoreHoban

  12. Numero di squadra32Nome del giocatoreEdmondson

  13. Numero di squadra14Nome del giocatoreTaylor

  14. Numero di squadra15Nome del giocatoreMcGeouch

celtico

  1. Numero di squadra9Nome del giocatoreGriffiths

  2. Numero di squadra17Nome del giocatoreChristie

  3. Numero di squadra18Nome del giocatoreRogic

  4. Numero di squadra42Nome del giocatoreMcGregor

  5. Numero di squadra93Nome del giocatoreLaxalt

  6. Numero di squadra29Nome del giocatoreBain

  7. Numero di squadra30Nome del giocatoreFrimpong

  8. Numero di squadra35Nome del giocatoreAjer

  9. Numero di squadra21Nome del giocatoreNtcham

  10. Numero di squadra27Nome del giocatoreElyounoussi

  11. Numero di squadra14Nome del giocatoreTurnbull

  12. Numero di squadra8Nome del giocatoreMarrone

  13. Numero di squadra4Nome del giocatoreDuffy

  14. Numero di squadra10Nome del giocatoreAjeti

Formazioni

Aberdeen

  • 1Lewis
  • 3Hoban
  • 14Taylor
  • 4Considine
  • 15McGeouchSostituito perMcLennana 26 ‘minuti
  • 40McCroriePrenotato a 52 minuti
  • 19FergusonHo prenotato a 13 minuti
  • 50WatkinsSostituito perWrighta 56 ‘minuti
  • 17Hayes
  • 11Siepi
  • 32EdmondsonSostituito perCosgrovea 58 ‘minuti

Sostituti

  • 2Logan
  • 5Leigh
  • 8Ojo
  • 10McGinn
  • 16Cosgrove
  • 18McLennan
  • 25Wright
  • 33Kennedy
  • 43boschi

celtico

  • 29Bain
  • 30Frimpong
  • 4Duffy
  • 35Ajer
  • 93Laxalt
  • 42McGregorPrenotato a 9 minuti
  • 21NtchamSostituito perMarronea 70 ‘minuti
  • 17Christie
  • 18RogicSostituito perTurnbulla 86 ‘minuti
  • 27Elyounoussi
  • 10AjetiSostituito perGriffithsa 70 ‘minuti

Sostituti

  • 3Taylor
  • 8Marrone
  • 9Griffiths
  • 11Klimala
  • 12Soro
  • 14Turnbull
  • 56Ralston
  • 57gallese
  • 65Rischio

Testo in tempo reale

Intorno alla BBC - SuoniIntorno al piè di pagina della BBC - Suoni





Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.