Acari, ragnetti rossi e finte coccinelle danneggiano piante e orto ed ecco rimedi più efficaci degli insetticidi per salvare ciliegi, pomodori e querce

Ha piccole dimensioni ma un’elevata capacità di distruggere le piante. Questo perché si riproduce velocemente e un intervento non tempestivo può portarci alla perdita della pianta. Il ragnetto rosso depone le uova in una posizione che non è visibile e già nello stadio larvale inizia a fare danni. Succhiano le sostanze nutritive delle foglie e si alimentano creando buchi e macchie, che le fanno seccare e cadere. Le piante sono naturalmente sotto attacco a causa di acari, ragnetti rossi e finte coccinelle. Alcuni prediligono gli ortaggi come i pomodori. Altri, come il ragnetto giallo, preferiscono la vite. Poi ci sono i parassiti dei fruttiferi che distruggono le coltivazioni di ciliegi e susini. E non è detto che gli insetticidi riescano a evitarlo.

L’importanza di prevenire gli attacchi

Tenere comportamenti corretti per difenderci dai ragnetti rossi attraverso la prevenzione può salvare le nostre coltivazioni. Questi acari non sopportano gli ambienti umidi e proliferano in quelli secchi. Il modo in cui irrighiamo è determinante per la salute delle piante. Da una parte dobbiamo difenderci dai parassiti e dall’altra dobbiamo evitare i ristagni. Utilizzare aglio e cipolla può aiutarci a sostituire gli insetticidi, che spesso non fanno scomparire gli acari e rovinano piante e falde acquifere. Aglio e cipolla possono essere preparati tramite decotti da nebulizzare, possono essere coltivati vicino alle piante da proteggere o sepolte a poca distanza. Anche il sapone di Marsiglia può essere sciolto con acqua calda e poi spruzzato sulle piante. Un altro modo di intervenire è quello di utilizzare i nemici dei ragnetti per combatterli e cercare di allontanarli. Per esempio, questo compito può essere svolto con successo dalle coccinelle.

Leggi anche:  A che ora esce la prima stagione di Uno di noi sta mentendo

Acari, ragnetti rossi e finte coccinelle danneggiano piante e orto ed ecco rimedi più efficaci degli insetticidi per salvare ciliegi, pomodori e querce

A proposito di coccinelle, verso primavera inoltrata può comparire nell’orto un insetto che può essere considerato innocuo ma che innocuo non è. Assomiglia alla coccinella e invece è un crisomelide che attacca rose, ciliegi e querce giovani cibandosi di germogli e fiori. Crea danni incredibili senza essere notato proprio grazie al suo aspetto, anche se ha colori sbiaditi. Utilizzare insetticidi è inutile, non è possibile sterminarli. I prodotti chimici invece di portare benefici finiscono per eliminare le api e numerosi altri insetti fondamentali per l’impollinazione. Comunque oltre ai prodotti chimici, esistono in commercio anche prodotti biologici per la protezione dell’orto.

Leggi anche:  I personaggi di The Falcon and The Winter Soldier in versione Funko Pop!

Il metodo per liberarsi di questi insetti è elementare. Scuotendo le piante all’alba, essi cadono sul pavimento senza fare resistenza. A quel punto è possibile catturali ed eliminarne una buona parte per liberare le piante dal pericolo. A prescindere dal metodo che scegliamo per prevenire questi attacchi, salvaguardare il processo di impollinazione è un nostro dovere fondamentale. Tutelare la riproduzione delle piante e garantire l’equilibrio dell’ecosistema permette alla natura di sopravvivere, e questo è un problema che ci riguarda da vicino.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell’autore consultabili QUI»)

Fonte e diritti articolo

Leggi anche:  Il Ministero della Difesa apre le porte a tempo indeterminato a 228 giovani senza diploma e proiettati a una carriera militare stellare

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook