Accensione riscaldamento 2021 Firenze e Toscana: quando si può, l’orario

Condividi articolo tramite:

Quando è possibile l’accensione del riscaldamento a Firenze e in Toscana in questo autunno 2021? Che ci si trovi in condominio con una caldaia centralizzata e valvole termostatiche o in un’abitazione privata con il “termo singolo”, in molti si stanno ponendo questa domanda, visto il brusco crollo delle temperature anche nella nostra regione. Al momento non c’è un’ordinanza del Comune di Firenze, quindi valgono le regole nazionali su quando si possono accendere i termosifoni.

La normativa

Per quanto riguarda il periodo e l’orario di accensione degli impianti di riscaldamento le regole sono stabilite da una legge nazionale, che divide l’Italia in fasce climatiche (Firenze è in quella D, la Toscana invece è divisa in tre), ma – come sta succedendo in questo 2021, da Nord a Sud – i Comuni con un’ordinanza locale possono decidere una deroga su quando e per quanto si può dare il via agli impianti.

La normativa prevede anche delle eccezioni per situazioni climatiche particolari: per periodi limitati e tenendo la temperatura sotto controllo, anche a Firenze e in Toscana è concesso accendere i termosifoni prima. Vediamo i dettagli.

Leggi Anche |  Enel 9 mt utile in crescita del 9%

Termosifoni a Firenze e in Toscana: la regola generale sull’accensione del riscaldamento e sull’orario

La gran parte della Toscana, comprese le città di Firenze, Prato, Pistoia, Lucca, Massa, Carrara, Lucca, Siena, Arezzo e Grosseto, cade nella zona climatica D, per cui l’accensione del riscaldamento è prevista nel periodo che va dal 1° novembre di ogni anno al 15 aprile per un orario massimo di attività dei termosifoni di 12 ore al giorno, con gli impianti termici che possono essere attivi in più fasce nell’arco della giornata dalle 5.00 alle 23.00.

In Toscana fanno eccezione l’Isola d’Elba e l’Arcipelago toscano in zona C (dal 15 novembre al 31 marzo per massimo 10 ore al giorno), mentre l’area di Arezzo e quella appenninica e dei rilievi rientrando nella zona climatica E possono accendere i termosifoni prima, rispetto al resto della regione, e per più tempo, dal 15 ottobre al 14 aprile per 14 ore al giorno.

Leggi Anche |  Teramo - Siena, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere il match

Quando accendere il riscaldamento a Firenze nell’autunno 2021: si può prima del 1° novembre?

La normativa però specifica che anche a Firenze e in Toscana si può anticipare l’accensione dei termosifoni, quando persistono situazioni climatiche particolari che giustifichino l’utilizzo degli impianti di riscaldamento: nel dettaglio i termosifoni singoli e centralizzati possono essere attivati per una durata massima pari alla metà di quella consentita normalmente (quindi a Firenze per un massimo di 6 ore al giorno) per raggiungere una temperatura negli ambienti interni di massimo 20 gradi con 2 gradi di tolleranza (la temperatura massima scende a 18 gradi negli edifici che ospitano attività industriali o artigianali).

Anche a Firenze, il sindaco con un ordinanza può anticipare il periodo consentito dell’accensione dei termosifone e ampliare durate e temperatura massima consentiti: al momento però non ci sono comunicazione ufficiale per questo 2021 da parte del Comune. Approfondimenti sul sito del Comune di Firenze.

Leggi Anche |  alle 23 calo dell'affluenza di quasi 8 punti rispetto a due settimane fa

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: