Al via le nuove domande per bonus bici al ministero dell’Ambiente il 14 gennaio

Condividi articolo tramite:


Giornata importante per quanto riguarda il bonus bici, edizione 2021, considerando il fatto che a partire da oggi 14 gennaio risulti possibile inviare nuovamente la domanda al ministero dell’Ambiente per ricevere un parziale rimborso in caso di acquisto effettuato lo scorso anno nell’intervallo temporale previsto dal provvedimento. Dopo le informazioni fornite ad inizio dicembre, dunque, è importante tornare nuovamente sulla questione, in modo che tutti si facciano trovare pronti questo giovedì.

Come inviare domande per bonus bici al ministero dell’Ambiente da oggi 14 gennaio

Cosa cambia fondamentalmente? Da un punto di vista pratico nulla rispetto al 2020. Se vi state chiedendo come inviare domande per bonus bici al ministero dell’Ambiente a partire da oggi 14 gennaio, ci sono poche regole da rispettare. In primis, ricordate che la scadenza è fissata entro il prossimo 15 febbraio. Sul fronte dei requisiti, invece, per usufruire del rimborso, che in alcuni casi può arrivare fino a 500 euro, occorre che abbiate effettuato acquisti di beni e servizi incentivati dal Programma Sperimentale Buono mobilità. Il tutto, però, rigorosamente nel periodo compreso tra il 4 maggio 2020 e il 2 novembre 2020.

Leggi Anche |  Pasquetta 2021 con iPhone 11 sugli scudi: nuova offerta Amazon a buon prezzo

In seconda istanza, per usufruire del bonus bici 2021, ricordate che dovete essere in possesso di fattura o scontrino che riporti in modo chiaro ed inconfutabile la tipologia di bene o servizio acquistato. Infine, è scontato cha non abbiate ancora usufruito del beneficio. Una volta verificate queste condizioni, dovete recarvi necessariamente sul portale buonomobilita.it, ricordando però che dovrete per forza di cose inserire anche il vostro Spid.

Sempre in ottica bonus bici 2021, ricordate che fino al 15 febbraio avrete anche la possibilità di apportare eventuali modifiche alla vostra domanda. Dunque, fate molta attenzione, affinché i vostri sforzi non siano vani in ottica rimborso, in quanto si tratta di una delle agevolazioni che prevede più paletti. Fateci sapere se la procedura sia andata effettivamente a buon fine.

Leggi Anche |  Renato Zero si è vaccinato: “Sono il paziente Zero, viva la vita”

Fonte e diritti articolo
Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Leggi Anche |  Proiezioni misteriose a Roma e Milano, cosa nascondono?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite:
Enable referrer and click cookie to search for pro webber