Alitalia: soluzione in vista per i biglietti a rischio

Alitalia: soluzione in vista per i biglietti a rischio. Le ultime notizie.

Alitalia: soluzione in vista per i biglietti a rischio (iStock)

Sospiro di sollievo per tutti i viaggiatori che avevano acquistato un biglietto per viaggiare con Alitalia e rischiavano di perderlo senza possibilità di recupero. Il governo punta a creare un fondo protetto per far viaggiare i clienti con altre compagnie aree quando Alitalia cesserà la sua attività.

La Commissione europea, infatti, aveva imposto la discontinuità tra la vecchia Alitalia e la nuova compagnia che prenderà il suo posto, Ita. In questo modo, dovrebbe essere raggiunto il compromesso tra le esigenze dei passeggeri e le richieste della UE per approvare il piano di salvataggio della compagnia aerea. Ecco cosa bisogna sapere.

Leggi anche –> Aerei: arriva un nuovo sciopero a luglio

Alitalia: soluzione in vista per i biglietti a rischio

Il governo italiano durante la riunione della cabina di regia sulla questione Alitalia ha deciso la creazione di un fondo per tutelare i clienti della compagnia aerea che rischiano di perdere viaggio e biglietto acquistato in anticipo a causa del passaggio di Alitalia alla nuova compagnia Ita. Il fondo dovrebbe essere formato con le vendite dei biglietti ancora non utilizzati dai passeggeri,  il cosiddetto “prevenduto ma non volato”, per “riproteggerli” verso altre compagnie aeree.

Dunque, non un rimborso ma lo spostamento ad altre compagnie aree per il viaggio acquistato con Alitalia. Questa soluzione permetterà di tutelare i passeggeri e allo stesso tempo soddisfare le richieste europee sulla discontinuità economica tra vecchia Alitalia e nuova Ita. In un primo momento si era fatta l’ipotesi di un solo rimborso ai clienti. Con questa soluzione, invece, non perderanno né il denaro speso né il viaggio.

Anche se è tutto da vedere se e come sarà applicata. Se il biglietto acquistato era per una rotta su cui viaggia solo Alitalia sarà difficile dare un’alternativa ai clienti, evitando il viaggio con Ita.

Quando arriverà Ita

Nel frattempo, è stato ancora spostato in avanti il lancio della nuova compagnia Ita. Stando alle anticipazioni del governo avverrà a ottobre e non più a fine estate, come previsto in un primo momento.

Fino a quel momento, il governo ha previsto un nuovo finanziamento pubblico ad Alitalia, un prestito ponte per continuare l’attività almeno fino a ottobre, quando dovrebbero cominciare i voli della nuova compagnia Ita.

Le decisioni finali, tuttavia, dipenderanno dall’incontro con Margrethe Vestager, commissaria UE alla concorrenza. Se la commissaria UE accetterà la proposta dei ministri Giorgetti e Franco, il via libera alla nuova compagnia area potrebbe finalmente diventare realtà.

In ogni caso, alcuni ritengono che anche raggiungendo subito un accordo sul futuro di Alitalia, i voli di Ita molto probabilmente decolleranno non prima della fine di ottobre, il periodo in cui comincia la stagione invernale del trasporto aereo.

Riguardo alla storico marchio Alitalia, il ministro Franco ha detto che dovrebbe essere mantenuto. Anche su questo l’ultima parola spetterà a Bruxelles.

Leggi anche –> Voli low cost: debutta una nuova compagnia in Europa

biglietto alitalia ita
Biglietti Alitalia (Foto di pkozmin da Pixabay)

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook