Amazon Prime, prezzo in aumento da settembre 2022

Amazon Prime, prezzo in aumento da settembre 2022

Amazon Prime aumento prezzo

Gentile cliente Prime, grazie per essere iscritto ad Amazon Prime. Ti contattiamo per informarti di una modifica futura al prezzo del tuo abbonamento

È con questo messaggio diffuso lo scorso martedì 26 luglio 2022 che Amazon Prime annuncia ai suoi iscritti un imminente aumento nel prezzo in vigore dal prossimo autunno. Il messaggio afferma infatti che, a partire dal 15 settembre 2022, una nuova tariffa verrà applicata ai rinnovi attivi da quel momento in poi.

Il servizio invita quindi il cliente a verificare la prossima data di rinnovo per modificare, o cancellare il proprio abbonamento alla piattaforma. Niente di strano se pensiamo che già negli Stati Uniti il servizio streaming aveva subito un aumento di prezzo nel febbraio 2022, preannunciando così l’arrivo del cambiamento anche nel resto dell’Europa.

A colpirci è però la tipologia di aumento dei costi nettamente superiori rispetto a quelli statunitensi che si aggirano intorno al 17% circa.

Leggi anche:  Il vincitore della gara di ballo con Kledi Kadiu ad Amici 2021

continua a leggere dopo la pubblicità

«È la prima volta che modifichiamo il prezzo di Prime in Italia dal 2018 continua Amazon nella sua comunicazione via email diretta ai clienti – Nel frattempo abbiamo ampliato la selezione di prodotti disponibili con consegna Prime veloce illimitata, senza costi aggiuntivi; abbiamo attivato e migliorato la consegna di generi alimentari con Amazon Fresh; e abbiamo aggiunto sempre più intrattenimento digitale di qualità, come serie TV, film, musica, giochi e libri. In particolare, Prime Video ha ampliato la raccolta di serie e film Amazon Originals e ha attivato l’accesso allo sport dal vivo, come la UEFA Champions League».

Logo di Amazon Prime Video su una tv in Francia nel 2019 Credits Chesnot e Getty Images
Logo di Amazon Prime Video su una tv in Francia nel 2019 Credits Chesnot e Getty Images

Quanto costa Prime Video nel 2022?

Quanto costerà quindi in Italia Amazon Prime Video a partire dal 15 settembre 2022? Stando alle ultime modifiche, il servizio streaming targato Amazon aumenterà del 38,6% il prezzo sull’abbonamento annuale che, invece di 36,00 euro, costerà 49,00 euro.

Leggi anche:  Albe svela un momento speciale con Maria De Filippi ad Amici 21

Per quanto riguarda invece l’abbonamento mensile, questo sarà aumentato del 25%, dunque passerà da 3,99 euro a 4,99 euro al mese. Ecco di seguito uno schema riassuntivo di tutti i cambiamenti sul prezzo di Amazon Prime:

  • Prime Video – abbonamento mensile – da 3,99 euro a 4,99 euro (+25%) dal 15 settembre 2022.
  • Prime Video – abbonamento annuale – da 36,00 euro a 49,90 euro (+ 38,6%) dal 15 settembre 2022.

continua a leggere dopo la pubblicità

Si tratta certamente di costi ancora contenuti se pensiamo che per i clienti in Germania, secondo mercato più grande di Amazon, l’aumento farà salire i costi annuali a 89,90 euro.

Nel terzo mercato più grande invece, il Regno Unito, l’aumento del prezzo raggiungerà le 95 sterline l’anno. Per Spagna e Francia confermato invece un aumento compreso tra il 38% e il 43% in più all’anno.

Leggi anche:  Terra Amara 18-22 luglio 2022: anticipazioni

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook