American Crime Story 4: a lavoro su “Studio 54”

American Crime Story 4 di cosa parlerà?

Di cosa parlerà American Crime Story 4 stagione?

Mercoledì 6 agosto 2019, durante il press tour estivo della Television Critics Association americana, John Landgraf conferma tema e titolo di American Crime Story 3: Impeachment, saga della presidenza Clinton e lo scandalo che nel 1998 ha sconvolto e diviso l’opinione pubblica americana. Il debutto statunitense è fissato per domenica 27 settembre 2020 su FX, mentre in Italia è fissato martedì 19 ottobre 2021 su Fox Crime.

Per la seconda volta nella storia della serie, il soggetto di una stagione di American Crime Story “scavalca” quello che avrebbe dovuto precederla. Andiamo con ordine e ricostruiamo questa vicenda.

Il 18 gennaio 2017 emerge per la prima volta la notizia che era in fase di sviluppo una stagione di American Crime Story, la quarta, incentrata sul Sexgate Clinton-Lewinsky. Nello specifico, questo capitolo di American Crime Story si sarebbe ispirato al libro di Jeffrey Toobin “A Vast Conspiracy” pubblicato nel 2000, che Murphy aveva per l’appunto opzionato.

continua a leggere dopo la pubblicità

Edie Falco (Hillary Clinton) in
Edie Falco (Hillary Clinton) in “American Crime Story 3 – Impeachment”. Credits: Fox Italia

Al tempo, il progetto della produzione della serie era di avere “Katrina” come seconda e “Versace/Cunanan” come terza stagione, salvo poi invertire l’ordine nell’estate 2017 dando il via alla produzione de L’assassinio di Gianni Versace, che ha esordito nel gennaio 2018 su Fox Crime in Italia.

Mentre la terza stagione sull’uragano Katrina aveva cambiato soggetto e materiale, la quarta dedicata all’Impeachment sembrava essere giunta a un punto morto. In un’intervista rilasciata a The Hollywood Reporter e pubblicata nell’aprile 2018, Ryan Murphy rivela che il progetto di una stagione incentrata sullo scandalo Clinton-Lewinsky era stato accantonato.

Lunedì 4 febbraio 2019, in occasione del press tour invernale organizzato dalla Television Critics Association a Pasadena, il capo di FX Networks John Landgraf conferma che Katrina non è più nella contesa dei possibili soggetti per le successive stagioni di American Crime Story: “Per quanto ne so, Katrina non è più nel mix. Abbiamo tre o quattro idee in fase di sviluppo attivo [ma] non potrei dirvi quale delle due sarà probabilmente pronta per prima”. Con Katrina annullata, ecco che la stagione dedicata all’Impeachment diventa quella successiva di American Crime Story, ovvero la terza.

Leggi anche:  Diletta Leotta nel cast della seconda stagione di Celebrity Hunted – Caccia all’uomo

Le parole di Landgraf riguardo alle “tre o quattro idee in fase di sviluppo attivo” lasciano intendere che, salvo ascolti disastrosi o una pessima accoglienza di critica e pubblico, American Crime Story proseguirà con nuovi cicli oltre Impeachment, specialmente adesso che Ryan Murphy ha siglato un accordo pluriennale con Netflix e ha lasciato 20th Century Fox TV.

continua a leggere dopo la pubblicità

Soltanto lo scorso 13 agosto 2021 Ryan Murphy svela per la prima volta la sua idea ufficiale al centro di American Crime Story 4 stagione, già in fase di sviluppo presso FX. Stando a quanto riportato dall’attendibile Deadlineil quarto capitolo della serie originale concepita come “sorella” di American Horror Story si intitolerà Studio 54, e parlerà dell’ascesa e della caduta di due figure iconiche come Steve Rubell e Ian Schrager.

Quest’ultimi, entrambi imprenditori statunitensi, nel 1977 decisero di trasformare la discoteca di Midtown Manhattan in una mecca internazionale della vita notturna per ricchi, famosi e gente comune, ma soprattutto per chi avesse voglia di feste sontuose, musica, sesso e accesso libero alle droghe.

Studio 54 American Crime Story quando esce?

Quando ci aspettiamo di vedere Studio 54: American Crime StoryNon conosciamo ancora una data di uscita ufficiale per il quarto capitolo della serie prodotta da Murphy per 20th Television e FX Productions. Considerando però che il progetto è in sviluppo già da agosto 2021, salvo eventuali ritardi nella produzione immaginiamo di vederla nel corso del 2022.

Trama di Studio 54 American Crime Story

Quale sarà la trama della quarta stagione di American Crime Story?

Quando ero bambino, in Indiana, ricevevo la rubrica di Liz Smith sull’Indianapolis Star” commenta Ryan Murphy in una nota a Deadline.

Leggi anche:  1.381 posti per questa grande occasione di lavoro a tempo indeterminato nella Pubblica Amministrazione con stipendio di 1.600 euro al mese

continua a leggere dopo la pubblicità

 “Leggendolo“- aggiunge lo showrunner-  “pensavo, ‘Oh! Voglio andare lì.’ Amo di cosa si tratta. Amo quel tempo e quel luogo. Ma sento anche che è una storia di eccessi e la storia di due ragazzi che hanno avuto un sogno e l’hanno portato troppo lontano e l’hanno pagato. Amo il lavoro di Ian Schrager e penso che sia un genio. È una storia interessanteda raccontare attraverso il prisma di American Crime Story.

L’autore della serie racconterà proprio di tutte le vicissitudini dello Studio 54, quello che nel dicembre 1978 è perquisito dopo la citazione in giudizio di Rubell per aver affermato che solo la mafia guadagnava più soldi di quanto stava facendo il club.

In seguito i due soci in affari sono accusati di evasione fiscale, ostruzione alla giustizia e cospirazione per aver presumibilmente scremato quasi $ 2,5 milioni in reddito non dichiarato dalle entrate del club.

Per questo, i due imprenditori sono condannati a 3 anni e mezzo di carcere e multati di $ 20K ciascuno per l’accusa di evasione fiscale. Nel febbraio 1980, Rubell e Schrager sono incarcerati mentre lo Studio 54 è venduto nel novembre dello stesso anno per $ 4,75 milioni a Mark Fleischman. Quest’ultimo lo riaprì e poi lo vendette nel 1984 a nuovi proprietari che avrebbero chiuso il famoso ritrovo per le serate soltanto nel 1986.

Cast di Studio 54 American Crime Story attori e personaggi

Ad oggi non conosciamo ancora gli attori scelti per interpretare i due protagonisti al centro di Studio 54: American Crime Story. Rimaniamo in attese di maggiori dettagli in arrivo, probabilmente, nei prossimi mesi.

Studio 54 American Crime Story trailer

Esiste già un trailer ufficiale per Studio 54: American Crime Story? Non essendo ancora stata girata, non è ancora possibile dare un primo sguardo al trailer del progetto, clip che immaginiamo essere rilasciata a pochi mesi dal debutto ufficiale della nuova stagione. In attesa quindi di scoprirne il debutto, ecco il trailer di Impeachment: American Crime Story 3.

Leggi anche:  Anticipazioni Il Paradiso delle Signore 6 18 aprile 2022: puntata 151

continua a leggere dopo la pubblicità



Studio 54 American Crime Story in streaming, dove vederlo

Studio 54: American Crime Story dove sarà disponibile in streaming in Italia? Una volta terminata la messa in onda in prima visione su Fox Crime, immaginiamo che il quarto capitolo della serie tv venga rilasciato in streaming su Netflix proprio come le stagioni precedenti.

Ricordiamo che nel 2016, Netflix e Touchstone Television (allora 20th Century Fox Television Distribution) stringono un accordo per il quale saranno resi disponibili anche gli episodi delle successive stagioni di American Crime Story una volta terminata la regolare messa in onda. Quindi possiamo supporre che anche American Crime Story Studio 54 sarà disponibile, prima o poi, sul colosso dello streaming.

Su Netflix trovi già la prima e la seconda stagione di American Crime Story.  

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook