Anche Agata Reale contro la Celentano, la ricorderete per il “collo del piede”

Condividi articolo tramite:


Anche Agata Reale contro la Celentano. La ballerina che ha partecipato ad Amici di Maria De Filippi orami più di 10 anni fa non perde l’occasione di scagliarsi contro la maestra di danza classica che tanto filo le ha dato da torcere quando era una allieva del programma.

Impossibile dimenticare le vicende e vicissitudini di Agata Reale e la Celentano. La ballerina veniva ripetutamente criticata per il suo “collo del piede”, un difetto fisico – a detta della maestra di danza classica – che le impediva di realizzarsi come ballerina.

La polemica emersa negli scorsi giorni che vede la Celentano contro la ballerina Rosa ha raggiunto anche Agata Reale che si è espressa sui social, condannando il modo di lavorare di Alessandra e schierandosi – di fatto – dalla parte di Lorella Cuccarini.

Agata ha esperienze dirette con i metodi di insegnamento della maestra Celentano. Chi meglio di lei può testimoniare quanto raccontato da Elena D’Amario e vissuto dalla stessa Rosa? Agata si esprime anche a proposito del regalo speciale della maestra a Rosa, un Pro Arch che Agata conosce bene e che usava già prima di entrare ad Amici. Anche questo diventa un motivo di critica ai danni della Celentano.

“Sabato ero a lezione e mi hanno mandato una foto dicendomi che questo attrezzo lo aveva regalato la Celentano a Rosa… guardo la foto e cos’è? Il Pro Arch lo usavo quando avevo 15 anni, molto prima di Amici. Lo chiamavo l’attrezzo della tortura. Quanti pianti, quante ore passate a torturarmi i piedi. Non si può dire che io mi sia risparmiata un solo secondo o momento. La Signora “Maestra” ha pensato di aver scoperto l’acqua calda…forse ai miei tempi non lo conosceva ancora o le stavo veramente sulle pa**e per non farmi neanche un regalo. La cosa pazzesca è che c’è quella piccola fetta di pubblico che pensa che lei sia preparatissima ecc…solo per questi teatrini squallidi che fa da anni. Essere Maestra vuol dire tante cose! Formare non vuol dire per forza atteggiarsi a strega. Ne ho sentite di ogni”.

L’invito di Agata alla Celentano è quello di provare a migliorare i suoi allievi, lavorando affinché questi cambino positivamente. La ex concorrente del talent show osserva che non tutti aspirano a diventare etoile della danza classica e la Celentano dovrebbe quindi sostenere il percorso dei ballerini rispettandone le caratteristiche.

“La danza non sarà per tutti, ma non è detto che tutti la fanno per diventare grandi etoile. Perché non provi a fare la maestra facendo vedere come puoi far migliorare uno scarso? Tutti bravi con i talenti, con allievi predisposti o già bravi… ma il bravo insegnante è quello che aiuta l’allievo a migliorare professionalmente e umanamente! E tu riesci a tirar fuori da noi ragazzi solo il peggio, perché si sa se colpisci, rispondi per difenderti. Per quelli che mi chiedono ma ce l’hai ancora con lei dopo 13 anni? Beh personalmente non me ne frega figuriamoci, ma non sopporto vedere trattare male i ragazzi, non tutti hanno un carattere forte e certe volte mi verrebbe veramente di andar lì ad aiutarli per darle una regolata. Poi a quei pochi che ogni tanto mi dicono: ‘Lei aveva ragione perché tu cosa hai fatto?’, sono stata zitta troppo tempo e in tempi passati ho pure sofferto ed ingoiato piuttosto che raccontare e impietosire la gente. Da un po’ ci faccio una bella risata! Prima di parlare informatevi”.

Fonte e diritti articolo
Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Leggi Anche |  Carlo Conti dimesso dall'ospedale Careggi di Firenze torna a casa (foto)

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite:
Enable referrer and click cookie to search for pro webber