Andrea Bocelli, spunta un retroscena incredibile: non tutti lo sanno

Condividi articolo tramite:


Andrea Bocelli è uno dei cantanti più amati ed apprezzati, ma non tutti conoscono questo vero e proprio retroscena incredibile: i dettagli. 

Andrea Bocelli retroscena
Andrea Bocelli, spunta un vero e proprio retroscena ‘choc’: lo sapevate? Fonte Foto: screenshot video Instagram

Se si fa riferimento al fior fiore della musica lirica, senza alcun dubbio, non possiamo fare a meno di citare lui. Stiamo parlando di Andrea Bocelli. Uno dei più grandi tenori di tutti gli ultimi tempi, il cantante offre di una fama davvero incredibile. Non soltanto in Italia, sia chiaro, ma anche a livello internazionale. Non è un caso, ad esempio, se, spesso e volentieri, lo abbiamo visto accanto a star come Christina Aguilera, Celine Dion ed Ed Sheeran. Oppure, affianco di artisti italiani di un certo calibro. A partire, quindi, da Renato Zero. Fino a Giorgia e Laura Pausini. Insomma, diciamoci la verità, una carriera davvero alle stelle. Come d’altra parte, lo è anche il suo successo. Amatissimo ed apprezzatissimo, il tenore decanta di un clamore davvero impressionante. Nonostante questo, però, non tutti conoscono un retroscena del suo passato davvero incredible. Certo, tutti noi conosciamo abbondantemente la sua vita privata. Felicemente sposato con la bellissima Veronica Berti, il buon Bocelli è padre di ben tre splendidi bambini. Eppure, senza alcun dubbio, non tutti conoscono questo vero e proprio retroscena ‘choc’. Di che cosa parliamo? Scopriamolo insieme.

Leggi Anche |  Tutto su 22 contro la Terra il cortometraggio Pixar su Disney+

Andrea Bocelli, il retroscena incredibile: voi lo sapevate?

È, senza alcun dubbio, uno dei tenori più amati ed apprezzati in assoluto. Eppure, come dicevamo precedentemente, non tutti conoscono questo vero e proprio retroscena ‘choc’. Ecco, ma di che cosa parliamo esattamente? Nato a Lajatico, comune della provincia di Pisa in Toscana, il buon Andrea Bocelli ha iniziato, sin da subito, a dedicarsi alla sua passione: la musica. Laureato in Giurisprudenza, presso l’università di Pisa, e diplomato in Canto Lirico presso il Conservatorio Giacomo Puccini a La Spezia, il tenore ha un percorso formativo alle spalle davvero incredibile. Sapete che, però, prima di tutto questo, il buon Bocelli è stato anche in collegio? Si, avete letto proprio bene. Stando a quanto si apprende dal web, sembrerebbe che, alla sola età di 6 anni, il tenore sia stato in collegio per apprendere la lettura in Braille, un sistema di scrittura e lettura destinata completamente agli ipovedenti o non vedenti.

Leggi Anche |  Alessandro Capotosti prepara la torta del benessere, la ricetta Detto Fatto
Andrea Bocelli retroscena
Fonte Foto: Instagram

Insomma, un vero e proprio retroscena incredibile, c’è da ammetterlo. Di cui, lo ammettiamo, non ne eravamo a conoscenza. Voi, invece, lo sapevate?

Cosa faceva prima di diventare cantante?

Adesso è famosissimo ed apprezzatissimo per la sua voce, ma cosa faceva prima di diventare cantante? Come raccontato anche in un nostro recente articolo, sembrerebbe la che la sua ‘prima’ professione, fosse strettamente collegata alla sua laurea. L’avreste mai detto?

Segui anche il nostro canale Instagram –> clicca qui

Fonte e diritti di questo articolo
Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Leggi Anche |  Stefano De Martino ad Amici 20: la decisione sul Serale della De Filippi

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite:
Enable referrer and click cookie to search for pro webber