Aperta graduatoria di lavoro con tantissimi i profili professionali richiesti, invia subito la domanda

Possibile occasione di lavoro in Toscana. La Provincia di Arezzo ha bandito una procedura pubblica finalizzata alla selezione di unità da inserire in una graduatoria ad hoc funzionale all’assunzione di personale idoneo al lavoro.

Le figure professionali che occorrono sono diverse. Termine ultimo per l’invio della richiesta di ammissione è fissato al prossimo 9 novembre (entro e non oltre le ore 23.59).

arezzo lavoro
Canva

Nuova opportunità lavorativa in Toscana. La Provincia di Arezzo ha bandito una procedura pubblica finalizzata alla selezione di unità da inserire in una graduatoria ad hoc funzionale all’assunzione di personale idoneo al lavoro. Le figure professionali che occorrono sono diverse.

A coloro che, all’interno della graduatoria, saranno prima selezionati e poi assunti verrà proposto un contratto lavorativo a tempo pieno o parziale, indeterminato o a scadenza, a seconda del profilo professionale prescelto.

Sede di lavoro la Provincia di Arezzo e le istituzioni locali nell’ipotesi aderenti.

A seguire tutte le indicazioni essenziali riguardanti la selezione, requisiti che sarà necessario possedere e procedimento per l’invio della candidatura.

I profili professionali richiesti dalla Provincia di Arezzo

La Provincia di Arezzo ha dunque bandito una procedura pubblica finalizzata alla selezione di unità da inserire in una graduatoria ad hoc funzionale all’assunzione di personale idoneo al lavoro. Le figure professionali che occorrono sono diverse.

Leggi anche:  Bonus 200 euro. Accredito automatico anche per stagionali e intermittenti

A coloro che, all’interno della graduatoria, saranno prima selezionati e poi assunti verrà proposto un contratto lavorativo a tempo pieno o parziale, indeterminato o a scadenza, a seconda del profilo professionale prescelto.

Nella fattispecie si è alla ricerca di: istruttori amministrativi contabili, istruttori amministrativi, tecnici geometri, vigilanza, collaboratori professionali operai,

Cosa presentare al momento della domanda per entrare graduatoria di lavoro

Coloro che vorranno prendere parte alla procedura pubblica finalizzata alla selezione di unità da inserire in una graduatoria ad hoc funzionale all’assunzione di personale idoneo al lavoro bandita dalla Provincia di Arezzo dovranno presentare in sede di invio domanda di ammissione una serie di requisiti.

Per la panoramica completa dei requisiti, delle specifiche relative ai titoli di studio e delle riserve predisposte dalla procedura si rimanda alla lettura del link allegato in chiusura di articolo.

Intanto segnaliamo: l’aver conseguito il diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale (Istruttore Amministrativo, Istruttore di Vigilanza, Istruttore Tecnico); aver conseguito titolo universitario di varia facoltà (Istruttore Direttivo Amministrativo-Contabile, Istruttore Direttivo Tecnico e Istruttore Direttivo di Vigilanza); essere in possesso di licenza media (collaboratore professionale)

Leggi anche:  'La Variante Dc', presentato il libro di Gianfranco Rotondi a Pescara

Come ed entro quando inviare la domanda per entrare graduatoria di lavoro in provincia di Arezzo

Per prendere parte alla procedura pubblica finalizzata alla selezione di unità da inserire in una graduatoria ad hoc funzionale all’assunzione di personale idoneo al lavoro bandita dalla Provincia di Arezzo i potenziali candidati dovranno inviare l’istanza online.

Per farlo dovranno attenersi esclusivamente alle prassi che andremo a indicare.

Coloro che presenteranno la candidatura dovranno in maniera vincolante essere in possesso di Spid.

I partecipanti che vorranno prendere parte all’iter selettivo pubblico dovranno effettuare la registrazione avvalendosi unicamente del link che segue: https://candidaturespid.software-ales.it.

Effettuata la registrazione sul portale, si dovrà cliccare la sezione “Visualizza Concorsi Attivi”. Il candidato dovrà poi scegliere la procedura in questione e aderire seguendo il procedimento guidato.

Termine ultimo per l’invio della richiesta di ammissione è fissato al prossimo 9 novembre (entro e non oltre le ore 23.59).

Documentazione essenziale alla domanda di ammissione

I potenziali partecipanti dovranno porre in allegato la seguente documentazione:

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

  • copia comprensibile e valida del proprio documento di riconoscimento;
  • certificazione dell’avvenuto pagamento della quota concorsuale di € 10,00, per ogni richiesta, da eseguire tramite l’iter dei pagamenti elettronici “PagoPA”. Per il versamento della tassa d’iscrizione si faccia riferimento al link segnalato di seguito: https://provincia.arezzo.it/servizi/concorsi/.

Clicca qui per approfondire e scaricare il bando della procedura.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News