Arrestato il rapper 1727 wrldstar, Algero Corretini


Nelle scorse ore è stato arrestato il rapper 1727 wrldstar, al secolo Algero Corretini, conosciuto nella scena urban romana.

L’arresto risale a venerdì mattina, apprendiamo dagli organi di stampa; l’uomo è stato fermato dai Carabinieri in seguito ad una lite con la sua compagna, sfociata in una inaudita violenza.

Il rapper aveva litigato con la compagna Simona Vergaro, che ha provato a scappare in seguito alla violenza di 1727 wrldstar, nuda in strada, ma è stata rincorsa e picchiata con una spranga di metallo.

I due vivevano insieme, in un appartamento a Piana del Sole, in zona Ponte Galeria, a Roma. Ad allertare i Carabinieri è stata la mamma di Simona Vergaro, chiamata dalla stessa donna che l’aveva contattata in seguito all’ennesima violenza del compagno.

Leggi anche:  Costo offerta DAZN per clienti Sky ufficiale, dove si vedranno le partite

I giornali riferiscono che, una volta arrivati sul luogo della violenza, i Carabinieri hanno arrestato il rapper 1727 wrldstar, che ha opposto resistenza. La sua compagna, invece, è stata trasportata in ambulanza nel più vicino pronto soccorso che riportava segni di contusioni su tutto il corpo, fratture nella zona del costato e lesioni al timpano.

In casa del rapper sono state trovate sostanze stupefacenti.

Algero Corretini, 1727 wrldstar, si trova ora nel carcere di Rieti. L’accusa è quella di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate e detenzione illecita di sostanze stupefacenti, quest’ultima accusa mossa in seguito al ritrovamento nel suo appartamento di 45 grammi di marijuana.

Leggi anche:  Non solo Jennifer Lopez e Ben Affleck, anche Elton John a Portofino

Il rapper 1727 wrldstar è noto anche con lo pseudonimo di “Fratellì”. Aveva raggiunto i giornalisti dopo aver sfondato un muro con la sua macchina, commentando in video con un “E’ andata così fratellì”.

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook