Assegno Unico 2022 aumenti in arrivo: 235 euro in più e gli arretrati?

Chi prende l’Assegno Unico integrato al Reddito di Cittadinanza dovrà penare ancora un po’ per vedersi accreditato l’importo che gli spetta per i figli a carico. L’esito calcolato su quanto dichiarato nel modulo Rdc-Com/AU, infatti, è atteso per inizio luglio: per adesso, i percettori hanno ricevuto solo una minima parte della prestazione.

Al contrario, c’è chi prossimamente riceverà una cifra superiore a quella incassata fino a ora: si tratta di tutte quelle famiglie che hanno a carico dei figli disabili.

A introdurre la novità è il Decreto Semplificazioni fiscali, approvato la settimana scorsa e che va a intaccare gli artt. 4 e 5 del Dlgs 230/2021: con tali modifiche il Governo vuole raddrizzare il tiro e mira a compensare le perdite sopportate dai nuclei con disabili per la cancellazione degli ANF e delle detrazioni per familiari a carico, sostituti dall’Assegno Unico e rimasti in vigore solo per alcune categorie.

Nuovo Assegno unico 2022: a chi spettano le maggiorazioni?

Grazie al nuovo Decreto, i figli disabili maggiorenni vengono equiparati ai minorenni, sia per quanto riguarda l’importo di base sia per quanto riguarda le maggiorazioni. Per ogni figlio maggiorenne disabile e senza limite di età spetteranno infatti da un massimo di 175 euro a un minimo di 50 euro, esattamente quanto spetta per i figli minorenni.

Leggi anche:  Criptovalute, Banca d'Italia: rischi vari, attività ancora largamente deregolamentate

Come detto, cambiano anche gli importi delle maggiorazioni per i figli disabili. Grazie all’introduzione del nuovo decreto, gli importi che finora erano validi solo per i figli minorenni con disabilità adesso sono estendibili anche ai figli maggiorenni disabili sotto i 21 anni. Per approfondire clicca qui.

Novità Assegno Unico 2022: 235 euro in più per i figli disabili

Le famiglie con figlio disabile under 21 passeranno quindi a incassare da un totale di 165 euro mensili massimo a un massimo di 280 euro mensili. Un aumento mensile pari a 115 euro (per approfondire clicca qui), da sommarsi a un’ulteriore maggiorazione di 120 euro di cui nel 2022 potranno beneficiare le stesse famiglie ma con un requisito in più.

Leggi anche:  Coronavirus Covid - 19: Mattarella, "vaccinarsi è un dovere morale e civico". "Sottrarsi mette a rischio salute e vita altrui"

Per un totale di 235 euro mensili in più che finiranno nelle tasche delle famiglie sopra indicate: non per sempre, sia chiaro, ma che comunque possono aiutare per qualche mese chi ne ha più bisogno.

Questi importi varranno da marzo 2022? La modifica è retroattiva? Saranno quindi pagate le mensilità arretrate? Probabilmente si deve dare risposta positiva, sarà Inps a chiarire gli aspetti operativi, anche perché le modifiche del Decreto Semplificazioni dicono che hanno valore per il 2022, cioè da marzo 2022 (mese attivazione Assegno unico) a dicembre 2022.

Di recente Tuttolavoro24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News.

Resta connesso con noi. Unisciti alla nostra pagina Telegram cliccando qui. E’ gratis!

Non hai l’APP di Telegram? Scaricala gratuitamente cliccando qui.

Segui la nostra pagina Facebook facendo clic qui.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].

Fonte e diritti articolo

Leggi anche:  Catania, uccide la moglie a coltellate e tenta il suicidio: oggi il giorno dell'udienza di separazione

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook