Assegno Unico 2022, Il Sole 24 Ore: “ok maggiorazioni ma con taglio da 93 euro”

Con l’avvento dell’Assegno Unico a marzo 2022 molte famiglie, col passaggio dal vecchio al nuovo sistema di assegni, erano rimaste prive di ogni tutela: erano quelle in cui sono presenti figli disabili, che si erano visti ridurre notevolmente gli importi. Per fortuna, il Decreto semplificazioni fiscali di giugno ha raddrizzato il tiro e modificato gli importi per queste famiglie, le quali potranno di qui a breve godere di un Assegno che può arrivare fino a 280 euro mensili (per conoscere gli attuali importi clicca qui).

Tuttavia, non è tutto oro quel che luccica. Perché è vero che gli aumenti dell’Assegno sono stati decisi dal Decreto Semplificazioni – ma Inps ancora non li ha applicati – , ma almeno per adesso sembrano essere temporanei. Lo sottolinea Il Sole 24 Ore dalle cui colonne si apprende:

Leggi anche:  Erano in carcere ma intascavano il Reddito di Cittadinanza: truffa da 520 mila euro

“La nuova misura ha ancora bisogno di correttivi: il Dl Semplificazioni ha “aggiustato” gli importi per i figli disabili, ma solo fino a febbraio 2023 (quando pure la maggiorazione compensativa scenderà a 2/3).

La domanda per l’Assegno Unico va ripresentata ogni anno e gli importi con le maggiorazioni previste dal Decreto Semplificazioni, adesso rimarranno validi soltanto fino al 28 febbraio 2023. Come scrive il quotidiano, la maggiorazione di cui adesso le famiglie con figli disabili a carico possono godere pienamente, da marzo del prossimo anno verrà tagliata di un terzo: si passerà dunque da un massimo di 280 euro al mese a un massimo di 187 euro mensili. Un taglio di 93 euro che ha senz’altro bisogno di ulteriori aggiustamenti.

Leggi anche:  Enrico Letta? Immigrati e Greta Thunberg, panico al Pd: come si sta suicidando

Di recente Tuttolavoro24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News.

Resta connesso con noi. Unisciti alla nostra pagina Telegram cliccando qui. E’ gratis!

Non hai l’APP di Telegram? Scaricala gratuitamente cliccando qui.

Segui la nostra pagina Facebook facendo clic qui.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Leggi anche:  Giorgia Meloni: 'Chi attacca me provoca danni all'Italia'

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook