Assunzioni e stage in grande azienda internazionale da Nord a Sud Italia

Trovare un lavoro ogni anno che passa è più difficile. L’occupazione, in Italia, negli ultimi anni è stata caratterizzata da rapporti discontinui e precari. Difficilmente, infatti, si riesce a trovare il lavoro “per tutta la vita”. E soprattutto chi è più giovane vede la propria storia lavorativa caratterizzata da contratti brevi, intermittenti o stagionali. Nella peggiore delle ipotesi le uniche occasioni che si trovano sono collaborazioni o tirocini. Ci sono, però, in vista assunzioni e stage in grande azienda internazionale che ha anche diverse sedi in Italia. Per lavorare in un’azienda con sede estera, infatti, non sempre serve il cambio di residenza.

Assunzioni in azienda farmaceutica

Si tratta della Novartis, Gruppo farmaceutico che ha sede principale in Svizzera ma che ha diverse sedi anche in Italia. In Piemonte, Lazio, Campania, Trentino Alto Adige, Emilia Romagna e Lombardia. L’azienda ricerca diversi profili da assumere nelle sedi italiane. Anche se principalmente ricerca figure scientifiche, tecniche e amministrative, non mancano le offerte di stage per giovani anche senza esperienza.

Per le assunzioni l’orario di lavoro è full time e riguarda diverse delle sedi italiane. Attualmente le ricerche si concentrano verso profili con Laurea in ambiti scientifici, tecnici o economici. Ed è gradita l’esperienza pregressa.

Novartis, stage tutti gli anni

Ma la Novartis non manca di attivare, tutti gli anni, numerosi stage formativi della durata di 6 mesi in vista di assunzioni a lungo termine. Proprio per questo motivo è sempre bene tenere sotto osservazione il sito del Gruppo farmaceutico. E proprio dalla piattaforma messa a disposizione dalla Novartis è possibile inviare la propria candidatura a copertura delle posizioni aperte.

Lavorare in questa azienda potrebbe essere particolarmente motivante visto che si tratta di un Gruppo che investe molto nel settore delle risorse umane. La produttività dell’azienda e del suo successo è strettamente legata, infatti, ai giovani talenti che vengono trovati ogni anno.

Assunzioni e stage in grande azienda internazionale da Nord a Sud Italia

L’ambiente di lavoro è abbastanza stimolante poiché stabilisce le retribuzioni in base al tipo di lavoro svolto. Inoltre non vengono mai meno possibilità di crescita personale e di fare carriera visto che si tratta di un’azienda meritocratica. Le performance del singolo sono determinanti anche nel raggiungere obiettivi e diversi benefit.

E proprio i benefit aziendali sono una delle strategie stipendiali di Novartis. In questo modo non solo i dipendenti sono contenti, ma sono anche stimolati a fare sempre meglio per raggiungere gli obiettivi di crescita assegnati.

Per poter inviare la candidatura per lavorare in questa azienda è necessario inviare il proprio curriculum accompagnato da una buona lettera di presentazione. Nella piattaforma “Lavora con noi”,  è possibile selezionare l’offerta di lavoro di proprio interesse. E a questo punto, per inviare la candidatura, una volta compilati i campi richiesti, cliccare su “Apply to job”.

Lettura consigliata

Se il CAF o il Patronato commettono un errore in questi casi il cittadino può fare causa

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte notizie di attualità e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli del giorno da fonti attendibili, così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e sui contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Leggi anche:  A marzo arriva il momento di piantare nell’orto questo ortaggio famosissimo che potremo mangiare in meno di 3 mesi