Auto con legge 104: a chi va intestata e cosa succede in caso di decesso del disabile, si ereditano anche le agevolazioni?

Comprare un’auto con legge 104: vediamo a chi va intestata, alla persona con disabilità o a un suo familiare, e cosa succede in caso di morte.

I disabili hanno infatti accesso a una serie di agevolazioni fiscali, tra le quali rientra anche l’acquisto di un veicolo.

comprare auto legge 104
InformazioneOggi.it

Sono infatti previste:

  • la detrazione IRPEF del 19% sull’importo speso, fino al limite massimo di 18.075,99 euro, inclusi i costi di riparazione del mezzo (manutenzione ordinaria e costi di esercizio sono esclusi);
  • l’IVA agevolata al 4% invece del 22% a seconda della cilindrata: fino a 2.000 centimetri cubici, se con motore a benzina o ibrido; fino a 2.800 centimetri cubici, se con motore diesel o ibrido; di potenza non superiore a 150 kW se il motore è elettrico;
  • l’esenzione dal pagamento del bollo auto, mediante apposita richiesta;
  • l’esenzione dall’imposta di trascrizione al PRA per la registrazione dei passaggi di proprietà.

Per poter fruire di questi vantaggi è necessario che l’automobile venga utilizzata in modo esclusivo, o comunque permanente, dalla persona con disabilità, che può anche non essere l’intestataria del mezzo.

Comprare auto con legge 104 ed eredi: il quesito

Un nostro lettore ha inviato il seguente quesito sulle agevolazioni della legge 104: “Buonasera, mia madre titolare di invalidità civile e titolare di 104, vorrebbe acquistare un’auto con agevolazione, la cui spesa per l’acquisto lo sosterrò io (figlio di 3 figli), in quanto lei vive con me, ma non è a mio carico fiscalmente. Vorrei chiedervi, in caso di decesso ed essendo noi 3 figli, ma pagando io l’auto, il mezzo finirebbe in eredità a tutti gli eredi? Se così fosse, come potrei evitare ciò? Sperando di essere stato esaustivo. Cordiali saluti.”

Leggi anche:  Terremoto, scossa al Centro Italia: preoccupazione altissima

A chi va intestata l’auto 

Può beneficiare delle agevolazioni previste grazie alla legge 104 anche il familiare che sostiene la spesa per il mezzo, nel caso in cui la persona con disabilità sia fiscalmente a suo carico. Si intende ‘a carico’ quando ha un reddito complessivo annuo non superiore a 2.840,51 euro (4.000 euro per i figli di età non superiore a 24 anni). Per raggiungere questo limite non si tiene conto dei redditi esenti come, ad esempio: le pensioni sociali, le indennità, le pensioni e gli assegni erogati ai sordi, ciechi e invalidi civili.

Se si supera questo limite di reddito, le agevolazioni spettano solo alla persona con disabilità. Quindi i documenti di spesa devono essere intestati al disabile e non al suo familiare.

Leggi anche:  Elezioni, ecco il programma economico della Lega

Auto con legge 104 ed eredi

Nel caso di decesso del disabile dopo l’acquisto dell’auto, le agevolazioni fiscali passano agli eredi. Fanno eccezione l’esenzione dal pagamento del bollo auto e le detrazioni per le spese di manutenzione del mezzo in data successiva alla morte. L’auto viene quindi ereditata da chi ne ha diritto se intestata alla persona con disabilità. 

Comprare auto con legge 104 e decesso disabile

In merito al quesito del lettore, confermiamo che in caso di decesso l’auto passerebbe agli eredi, considerando che la madre non è a suo carico e quindi avrebbe tutti i documenti relativi all’auto a suo nome. Nel caso si volesse intestarla a un solo erede, bisognerebbe prima registrare l’atto di accettazione dell’eredità, intestando il veicolo a nome di tutti gli eredi; in seguito registrare l’atto di vendita delle quote ereditarie a favore di uno degli eredi, con tutte le spese che ne conseguono.

Quindi, se intende affrontare comunque la spesa nonostante l’auto debba essere intestata alla madre, consigliamo di rivolgersi a un professionista, come un avvocato, per valutare come procedere.

Leggi anche:  “Jumanji – Benvenuti nella giungla”, stasera in tv il più grande incasso della Sony Pictures

Se hai dubbi o vuoi porre una domanda di carattere previdenziale, fiscale e legge 104, invia qui il tuo quesito.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità – 104 e news

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News