“Avrei potutto gestirla meglio”: Katherine Heigl sul suo addio a Grey’s Anatomy


Katherine Heigl: “Avrei potuto gestirla meglio”

In una lunga intervista a People, Katherine Heigl riflette sul suo addio a Grey’s Anatomy. Era il 2010 quando l’interprete di Izzie Stevens lasciò la serie medical più longeva della storia, oggi giunta alla diciassettesima stagione.

Non penso che si possa vivere la vita senza rimpianti,” riflette Heigl, aggiungendo: “però si può imparare dai propri errori”.

L’attrice, oggi quarantaduenne, iniziò a recitare da adolescente: sebbene fu la parte di Isabel Evans in Roswell a renderla un volto noto negli Stati Uniti, a renderla una celebrità mondiale ci pensò la parte della dottoressa Izzie Stevens di Grey’s Anatomy.

continua a leggere dopo la pubblicità

Per la sua interpretazione nella serie creata da Shonda Rhimes, Heigl vinse un Emmy Award nel 2007. Tre anni dopo, l’attrice ritirò la propria nomination dalla competizione.

Non ritengo di aver ricevuto il materiale in questa stagione per giustificare una nomination agli Emmy, e nel tentativo di mantenere l’integrità dell’organizzazione dell’Academy, ho ritirato il mio nome dalla competizione”, spiegò al tempo in una dichiarazione diffusa alla stampa.

Ospite da David Letterman, Heigl tirò anche in ballo le giornate di riprese da diciassette ore. Stando alla versione dei fatti della produzione, erano necessarie per venire incontro ai ruoli di Heigl sul grande schermo.

Leggi anche:  Moon Knight: un supereroe in lotta con se stesso

Questa polemica, insieme agli impegni cinematografici che la videro incassare un successo dietro l’altro con “Molto Incinta”, “27 Volte In Bianco” e “La Dura Verità”, portarono all’uscita di Heigl dalla serie. Numerose polemiche fioccarono sulla scia del suo addio a Grey’s Anatomy: Katherine Heigl non riuscì a scollarsi di dosso l’etichetta di attrice “difficile” con cui lavorare.

continua a leggere dopo la pubblicità

Da sinistra: Patrick Dempsey e Ellen Pompeo sul set di Grey's Anatomy 17x02. Credits: Krista Vernoff/Instagram.
Da sinistra: Patrick Dempsey e Ellen Pompeo sul set di Grey’s Anatomy 17×02. Credits: Krista Vernoff/Instagram.

Le tensioni riaffiorarono nel 2014, quando in un’intervista con The Hollywood Reporter, Shonda Rhimes descrisse il cast di Scandal come molto unito: “Non ci sono Heigl su questo set” dichiarò la creatrice di Grey’s Anatomy, una frecciatina tutt’altro che velata al volto di Izzie.

So che c’era un modo migliore per gestire le cose di come feci al tempo” ammette Heigl, col senno di poi: “Avrei potuto affrontare la situazione con più grazia” confessa.

Non bastarono le scuse: per anni la sua carriera ha sofferto a soffrire di questa nomea, ed è solo di recente che Heigl è riuscita tornare in ruoli da protagonista. Dopo la sua apparizione nella nona e ultima stagione di Suits, Katherine Heigl è protagonista e produttrice esecutiva di L’estate in cui imparammo a volare, su Netflix dal 3 febbraio.

Leggi anche:  Svelato il nome del secondo opinionista del Grande Fratello Vip 7: ecco chi è

continua a leggere dopo la pubblicità

Non rimpiango di aver lasciato Grey’s Anatomy” dice Katherine Heigl. “Ho fatto la cosa giusta per me e per la mia famiglia, tuttavia mi dispiace di tutto il dramma amplificato che percepivo, al tempo” spiega l’attrice.

Se avessi conosciuto la meditazione allora, o avessi parlato con un terapista o qualcuno che mi aiutasse a gestire la paura con cui convivevo, penso che avrei potuto essere più calma nel modo di affrontare i confini che mi serviva stabilire per continuare a stare bene” ha riflettuto il volto di Izzie Stevens.

Ci può essere un ritorno al Grey Sloan Memorial, nel futuro di Heigl? L’attrice ha definito “Una mossa da str***o” quella di Alex Karev, che la scorsa stagione ha abbandonato Seattle per tornare da Izzie e dalla famiglia che aveva da poco scoperto di avere.

Leggi anche:  Tosca D'Aquino col piede ingessato: "Grazie Comune di Roma!"

Mai dire mai” sostiene Heigl sulla possibilità di seguire le orme di Patrick Dempsey e T.R. Knight, che nell’ultima stagione hanno fatto capolino in Grey’s Anatomy, ma sembra che per Katherine Heigl la serie non sia un capitolo della sua vita che ha piacere di rivangare.

Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook