Bancomat, ecco tutte le novità sui prelievi: “attenzione”

Bancomat e prelievi, una sorta di “connubio” indissolubile che è destinato a complicarsi con sempre maggior frequenza, a causa di fattori più o meno collegati tra loro. Il nostro paese è stato, e continua ad essere tra quelli più “resistenti” da un massiccio uso di moneta elettronica, che pure è molto diffusa (grazie anche a carte prepagate come Postepay), ecco perchè il ruolo del Bancomat, termine utilizzato per definire genericamente tutte le operazioni effettuabile con gli sportelli automatici. Quali sono le novità sui prelievi per questo 2022?

Meno denaro contante?

Le “resistenze” già citate fanno riferimento anche ai limiti relativi al contante, che via via con le ultime amministrazioni di governo si sono ridotte: fino al 2021 il limite di contante prelevabile per singola operazione al giorno era di 2000 euro, ridotto poi a 1000 euro a partire dallo scorso 1° gennaio, anche se questa riduzione di importo è stata posticipata al 2023, attraverso una richiesta da parte di alcuni partiti come Fratelli d’Italia e Lega attraverso il decreto Milleproroghe, di fatto il limite a 2000 euro sarà mantenuto per tutto il 2022.

Leggi anche:  Fatto in casa per voi

Una parte consistente della popolazione continua a privilegiare il denaro liquido anche per una questione di abutudine anche se questo è effettivamente il “mezzo preferito” per operazioni illecite perchè poco tracciabile e controllabile.

Bancomat, ecco tutte le novità sui prelievi: “attenzione”

I limiti giornalieri rimangono di 2000 euro al giorno per tutto l’anno, ed in generale non ci sono problemi se l’importo mensile prelevato è inferiore a 10 mila euro. Oltre questa soglia lo stato italiano attraverso enti come UIF, l’Unità di Informazione Finanziaria per l’Italia adibita a contrastare il riciclaggio di denaro, adopera controlli sempre più stringenti per scongiurare eventuali utilizzi non leciti delle somme di denaro prelevate.

Leggi anche:  Arriva Mr. Wrong con Can Yaman su Canale 5

Sono infatti previste multe da 1000 ai 50mila euro se fosse accertata una vera e propria irregolarità nell’operazione da parte dello stato.


Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  QUIZ Bridgerton: a quale famiglia appartieni?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook