Bando Ufficio per il Processo: 66.015 le domande pervenute

Condividi articolo tramite:

– Advertisement –

– Advertisement –

AgenPress. Sono state in totale 66.015 le candidature giunte a chiusura del primo bando emesso dal Ministero della giustizia per il reclutamento di 8.171 giovani giuristi addetti all’Ufficio per il processo.

Il termine per la presentazione delle domande è scaduto ieri 23 settembre alle ore 14.00. Dall’analisi delle richieste, è emersa un’età media dei candidati compresa tra 30 e 40 anni (38,7%), con prevalenza di laurea magistrale conseguita nel 77,8% in materie giuridiche.

A questo primo bando seguirà un secondo, per un totale di 16.500 assunzioni finanziate con i fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR). I giovani giuristi addetti all’Ufficio per il Processo andranno a supportare i magistrati nelle attività propedeutiche e collaterali alla decisione.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte notizie di attualità e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli del giorno da fonti attendibili, così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e sui contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite:
Enable referrer and click cookie to search for pro webber