Barra dei pasti divisa tra le zone COVID


BOLOGNA, 10 NOV – Un ristorante-bar a cavallo del confine tra Emilia Romagna e Toscana sarà diviso in due da diverse regole COVID mercoledì, con la chiusura del bar insieme al resto degli stabilimenti toscani e il ristorante che rimarrà aperto insieme al suo emiliano compagni. La Toscana entra in stato di COVID medio-alto ‘arancione’ a mezzanotte mentre Emilia rimane gialla, come rischio da basso a moderato. Paolo Marchi Lunardi, titolare dello stabilimento dell’Osteria del Duca, ha detto al telefono: “Da domani saremo semiaperti e semichiusi: il ristorante, in provincia di Modena, sarà operativo come di consueto, mentre le tapparelle saranno caduta sulla sbarra, in territorio lucchese “. Ha detto che l’osteria ha condiviso il suo destino con una chiesa vicina. “La chiesa è proprio al confine tra San Pellegrino in Alpe, in Emilia-Romagna, e Castiglione di Garfagnana, in Toscana: non sappiamo se continuerà ad accogliere i fedeli oppure no”. Entrambi i punti si trovano nell’Appennino italiano centrale. (ANSA).



Fonte e diritti di questo articolo
Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, lo scopo del sito è quello di raccogliere tutte le notizie più importanti presenti nel web da tutte le fonti e attestate giornalistiche attendibili e verificate, così da poter dare all’utente più informazioni possibili in modo semplice. Notizie h24 si diffida dalle false notizie, qui vengono pubblicate solamente notizie verificate. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell’informazione indicata al termine di ogni notizia.

Vuoi rimanere sempre aggiornato in tempo reale su ogni notizia pubblicata da Notizie H24? puoi trovarci sulla piattaforma ufficiale di Google News!

Enable referrer and click cookie to search for pro webber