Beppe Vessicchio torna a Sanremo 2022

Beppe Vessicchio torna a Sanremo 2022!

Beppe Vessicchio, uno dei simboli indiscussi del Festival, torna a dirigere l’orchestra di Sanremo 2022. Dopo la breve apparizione nel corso della scorsa edizione per accompagnare l’esibizione di Elena Foggi, vincitrice di Area Sanremo, il direttore d’orchestra napoletano torna protagonista della 72esima edizione del Festival della Canzone Italiana.

Beppe Vessicchio a Sanremo 2022 con Le Vibrazioni

Dopo l’annuncio degli artisti in gara al Festival, è arrivata la notizia che tanti aspettavano: ci sarà anche Beppe Vessicchio e, nello specifico, accompagnerà l’esibizione de Le Vibrazioni.

L’annuncio da parte dello stesso maestro ai microfoni di RTL 102.5:

«Da ieri sera penso di aver avuto la conferma che sarò sul palco, perché io ho un rapporto con Le Vibrazioni molto produttivo, quindi in teoria posso esserci. Ieri mattina non avrei potuto saperlo, oggi posso dire di sì».

Ti ricordiamo che Sanremo 2022 si terrà dal 1° al 5 febbraio. Alla conduzione Amadeus affiancato da Fiorello.

Leggi anche:  É sempre mezzogiorno | Ricetta brioche col tuppo di Fulvio Marino

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Tutto sulla seconda stagione di Emily in Paris su Netflix: trama e trailer

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook