Berlino annuncia misure di emergenza per la riduzione del consumo di gas

BERLINO. Il ministro tedesco dell’Economia, Robert Habeck, sta preparando nuove misure per ridurre il consumo di gas, di fronte alla riduzione dei flussi provenienti dalla Russia, nel quadro della guerra in Ucraina. A quanto si legge in un piano in 5 pagine, ottenuto dall’agenzia stampa Dpa, «il consumo di gas deve continuare a diminuire e più gas deve arrivare nei depositi di stoccaggio» prima che si verifichino problemi per l’inverno.

Per favorire lo stoccaggio del gas in estate, malgrado gli alti prezzi, il governo tedesco pensa di offrire incentivi alla riduzione del consumo industriale di gas, in cambio di compensazioni finanziarie. Si prevede di mettere a disposizione una linea di credito di 15 miliardi di euro Il piano di Habeck, del partito dei Verdi, prevede anche un maggior uso di impianti a carbone, per contrastare il minor flusso di gas russo che il ministro ritiene politicamente motivato da parte di Mosca. Il ministro ha inoltre ipotizzato passi per ridurre il consumo di gas delle famiglie, come un tetto massimo alla temperatura del riscaldamento nelle case.

Leggi anche:  Moda - I 'must' per l'estate 2021

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Basilicata, Bardi: da Bankitalia altri incoraggianti segnali positivi

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook