Bertram Derthona: partenza col botto. I leoni ‘sbranano’ Trapani


TRAPANI – Meglio di così non si poteva iniziare. Bertram Yachts Derthona si è imposta 85-57 contro 2b Control Trapani all’esordio stagionale del campionato di serie A2. La squadra di coach Ramondino ha chiuso in vantaggio tutti i quarti, piazzando l’allungo decisivo nel secondo periodo.

La cronaca del match tratta dal sito ufficiale

Coach Ramondino sceglie Mascolo, insieme a Sanders, Fabi, Severini e Cannon nella prima uscita della stagione: i primi minuti del campionato bianconero sono molto equilibrati, grazie a una serie di iniziative di talento dei giocatori in campo (9-9 al 4’). Nelle battute successive dell’incontro, i bianconeri producono il primo break della gara grazie a due triple di Fabi e a una penetrazione di Sanders (13-21 al 7’), alimentato poi dal canestro da fuori di Ambrosin che chiude il primo quarto: al 10’ i Leoni guidano per 15-26. In avvio di seconda frazione Severini e Tavernelli, da tre punti, dilatano il margine bianconero (18-32 al 12’) prima della reazione di Trapani, che produce un parziale di 6-0 per riavvicinarsi nel punteggio (24-32). Sei punti consecutivi di Cannon e un canestro da fuori di Severini – primo giocatore a raggiungere la doppia cifra – spingono i Leoni al massimo vantaggio (26-41 al 18’): coach Parente ferma nuovamente la partita. Nel finale di primo tempo, ancora Cannon e Tavernelli danno energia al break ospite: all’intervallo Bertram avanti 29-47.

Leggi Anche:  Mortalità in crescita del 23% in molte città italiane dopo l'estate


adv-343

Mascolo e Fabi aprono il terzo quarto di gioco, con un parziale di 2-10 che vale il 31-57 del 24’, alimentato poi da Cannon che aggiorna il massimo vantaggio sul 31-61 del 25’. Nel finale di frazione arriva una reazione dei padroni di casa, che con un parziale di 8-0 accorciano le distanze (39-63 al 29’): coach Ramondino ferma il gioco.

Il terzo quarto è chiuso dal libero di Cannon, che fissa il punteggio sul 39-66. Nell’ultimo periodo il Derthona continua a controllare le operazioni, ampliando le rotazioni e contenendo il tentativo di Trapani di accorciare le distanze: il finale vede i Leoni trionfare per 57-85. Il secondo appuntamento di campionato vedrà nuovamente la Bertram impegnata in terra di Sicilia, martedì 24 novembre alle 21 contro l’Orlandina Basket.

Leggi Anche:  Castelfranco Veneto, ecco la "stanza degli abbracci" per restare vicini agli anziani anche in tempo di covid

2B Control Trapani-Bertram Derthona 57-85

(15-26, 29-47, 39-66)

Tabellini:

Trapani: Basciano 2, Renzi 9, Piarchak, Spizzichini 4, Erkmaa 3, Tartamella, Lamia ne, Mollura 12, Corbett 14, Pianegonda, Palermo 7, Nwohuocha 6. All. Parente

Derthona: Sackey ne, Cannon 17, Gazzotti 7, Ambrosin 7, Tavernelli 9, Fabi 18, Graziani, Mascolo 9, Severini 11, Sanders 7, Morgillo, Ciadini. All. Ramondino

Foto Ufficio Stampa Derthona Basket



Fonte e diritti di questo articolo
Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Leggi Anche:  L'Alto Adige decide in autonomia e si dichiara 'zona rossa': lockdown da oggi

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook