BNS. Parmelin: “Non bisogna agire tardi contro l’inflazione”.

Parmelin è stato intervistato da Blue News.

Keystone

Il consigliere federale Guy Parmelin esprime comprensione per l’aumento del tasso guida annunciato oggi, giovedì, dalla Banca nazionale svizzera (BNS).

«Se si interviene troppo tardi, si perde il controllo sull’inflazione», ha affermato il capo del dipartimento federale dell’economia ai microfoni dei giornalisti di blue News.

Il 62enne ritiene che il rialzo dei tassi d’interesse deciso ieri dalla Federal Reserve (+0,75 punti, il massimo aumento dal 1994) possa aver influito sugli orientamenti della BNS. «Credo che la Banca nazionale abbia analizzato attentamente la situazione», ha aggiunto.

Secondo il politico UDC si dovrà osservare da vicino la situazione, per vedere se la mossa è stata sufficiente e se ci sono effetti collaterali. In ogni caso, si tratta di un «segnale forte», ha concluso.

Leggi anche:  Meloni: 'Fd'I è la forza di traino del centrodestra' - Agenzia Nova

hm, ats

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Io sto con gli ippopotami film stasera in tv 21 maggio: cast, trama, curiosità, streaming

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook