Bonus 200 euro pensione luglio 2022 non pagato: ecco cosa fare

Il Bonus 200 euro spetta ai titolari di pensioni e altri trattamenti assistenziali, che TuttoLavoro24.it ha indicato in questo articolo. Si tratta dell’elencazione ufficiale Inps: se la propria pensione non rientra tra quelle qui descritte significa che il Bonus non spetta.

C’è poi un’altra ipotesi, che vi siano dei pensionati che pur rientrando nel diritto a percepire la una tantum anti-inflazione, non abbiano ricevuto l’accredito il 1° luglio 2022 in occasione della liquidazione della pensione da parte di Inps. E allora cosa fare in questi casi?

La prima indicazione da dare è certamente che il pensionato potrà presentare domanda di ricostituzione fornendo all’Inps tutta la documentazione necessaria a sbloccare la pratica.

Leggi anche:  Al via domani lunedì il Btp Italia 20 giugno 2022, conviene o no? I pro e contro

All’Istituto infatti potrebbero mancare alcuni dati essenziali, come quelli reddituali relativi al 2021 oppure quelli relativi alla residenza in Italia. La domanda di ricostituzione serve proprio per aggiornare la propria situazione, sia anagrafica che reddituale, dimostrando all’Inps di soddisfare i requisiti richiesti dal Decreto Aiuti per accedere al bonus.

La domanda si può fare direttamente sul sito Inps accedendo con le proprie credenziali CIE, CNS, SPID oppure avvalendosi del supporto degli uffici di patronato.

Qualora Inps dovesse accettare l’istanza allora il bonus 200 euro sarà erogato sulla prima rata utile della pensione, già da quella di agosto 2022.

Di recente Tuttolavoro24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News

Leggi anche:  Caso Ciro Grillo: la consulenza legale apre all’ipotesi “droga dello stupro”

Resta connesso con noi. Unisciti alla nostra pagina Telegram cliccando qui. E’ gratis!

Non hai l’APP di Telegram? Scaricala gratuitamente cliccando qui.

Segui la nostra pagina Facebook facendo clic qui.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  La Russia afferma che sta aiutando le esportazioni di prodotti alimentari ucraini attraverso il Mar d'Azov (A. Martinengo)

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook