Bonus Bebè luglio 2022: pagamenti in queste 2 date [FOTO]

Bonus Bebè luglio 2022: pagamenti in queste 2 date [FOTO]

C’è una sola prestazione rimasta esclusa dall’Assegno Unico ed è l’Assegno di natalità, noto anche con il nome di Bonus Bebè. Un pagamento molto atteso, ma da un numero sempre più ridotto di percettori.

Il Bonus Bebè viene riconosciuto a tutti coloro diventati genitori nel corso del 2021 e spetta fino al compimento di 1 anno di età del bambino nato, adottato o preso in affidamento. Fino ad allora, i pagamenti verranno erogati solo per concludere il periodo coperto dall’agevolazione (ad esempio, se si è diventati genitori a ottobre 2021, da novembre 2022 non si avrà più diritto al Bonus Bebè).

Ma chi ancora ha diritto a riceverlo sta per ricevere l’accredito relativo a giugno 2022: ce lo confermano alcuni percettori, che hanno visto comparire queste 2 date sul loro Fascicolo Previdenziale:

Un primo saldo ci sarà mercoledì 20 luglio, un secondo lunedì 25 luglio. Tuttavia, le date non saranno le stesse per tutti, per due motivi: prima di tutto, perché l’erogazione del beneficio alla famiglia si basa sul momento in cui è stata presentata la domanda; in secondo luogo, perché come sappiamo Inps non segue fedelmente un calendario e non eroga sempre lo stesso giorno. 

Leggi anche:  "Monetizzavano" il reddito di cittadinanza simulando l'acquisto di carne

Adesso, da qui e fino a fine anno, rimangono da saldare solo coloro che sono diventati genitori da luglio a dicembre 2021. Gli ultimi a beneficiarne saranno perciò coloro che sono diventati genitori lo scorso dicembre. Da gennaio 2023 il Bonus Bebè andrà a sparire.

Di recente Tuttolavoro24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News

Resta connesso con noi. Unisciti alla nostra pagina Telegram cliccando qui. E’ gratis!

Non hai l’APP di Telegram? Scaricala gratuitamente cliccando qui.

Segui la nostra pagina Facebook facendo clic qui.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].

Fonte e diritti articolo

Leggi anche:  Ristrutturare casa e comprare mobili nel 2023 costerà di più: ecco le novità sui bonus

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Harry Potter maratona: su Italia 1 tutti i film della saga

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook