Bonus bollette 600 euro in busta paga: il fringe benefit non è per tutti, i fortunati

Il caro bollette sta mettendo in ginocchio l’intero Paese, ma per fortuna arrivano alcune misure di sostegno: ecco chi può accedere al Bonus bollette da 600€

L’intera Italia, nell’ultimo periodo, è messa in ginocchio dai vari rincari e tra questi vi è anche e soprattutto quello delle bollette. Per fortuna alcune misure arrivano in soccorso: chi sono i fortunati del Bonus bollette 600€?

Bonus 600€
Canva

Grande attenzione sul tema delle misure, dei sostegni e dei vari bonus erogati dal Governo in questi ultimi mesi.

L’Italia, e non solo, si trova in una situazione di forte pressione a causa dei rincari di vari prodotti e servizi e dell’inflazione.

Di recente, com’è noto, il DL Aiuti bis è stato convertito in legge mediante pubblicazione su Gazzetta Ufficiale. Tale decreto si è reso necessario, come detto, per far fronte ad attuali e futuri rincari riguardanti l’energia e non solo.

La denominazione Bonus bollette, in realtà, non è proprio quella giusta in quanto quello  giusto è Fringe benefit e fa parte di alcuni contributi che rientrano nel welfare aziendale. Questi, infatti, sono gestiti dalle aziende che li destinano ai propri dipendenti nella formula di beni e servizi esentasse e non come denaro.

Leggi anche:  L'analisi. Chi a Londra fermerà Boris Johnson?

Esistono, ovviamente, dei criteri adottati dai datori di lavoro, e infatti tali beni e servizi devono essere utili al dipendente dell’azienda ed anche per l’azienda stessa oppure esclusivamente per il lavoratore.

Per fare qualche esempio, tra i beni e servizi è possibile ricevere: buoni pasto, dispositivi telefonici aziendali, automobili e molto altro.

Bonus bollette 600€, welfare aziendale: le misure del Governo Draghi

Il Governo Draghi ha dunque erogato un’ulteriore misura per far fronte ai forti rincari che nei prossimi mesi dovranno affrontare i cittadini italiani. Tra le misure vi è il Bonus bollette 600€ che, come detto, sarà erogato dalle aziende per i propri lavoratori sotto forma di beni e servizi.

In precedenza, il tetto massimo di tali bonus era a 258.23€, ma grazie al nuovo DL Aiuti Bis è stato portato a 600€. Tale Bonus sarà percepito dai lavoratori, esentasse, mentre le aziende potranno dedurre completamente i Fringe benefit.

Leggi anche:  Reddito di cittadinanza, Meloni vuole lo stop: 'Quei soldi usiamoli per dare più lavoro'

Secondo quanto riportato da wired.it, dal tetto 600€ resterebbe comunque fuori un ulteriore bonus che il Governo ha reso noto con il decreto legge 14.2022 e cioè il cosiddetto Bonus carburante.

Come noto, infatti, anche il prezzo del carburate ha subito un importante incremento ed anche in questo caso il Governo prova a porvi rimedio. Per l’anno corrente, gli importi dei buoni benzina ceduti gratuitamente dalle aziende private ai dipendenti non concorreranno a formare reddito nel limite di altri duecento euro per ciascun lavoratore.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia

  1. Telegram – Gruppo
  2. Facebook – Gruppo

Tale incentivo ed i vari rimborsi inerenti ad luce, gas ed acqua (utenze domestiche), per ora, sono inerenti esclusivamente all’anno corrente. Per la possibilità di riconferma durante il prossimo anno, è necessario attendere l’insediamento del prossimo esecutivo.

Leggi anche:  Diretta/ Cremona Sassari (39 - 49) streaming video tv: intervallo lungo

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News