Bonus elettrodomestici per tutti e senza ISEE: ma attenzione a questi requisiti

É possibile usufruire ancora del bonus elettrodomestici ed in questo periodo può essere davvero utile: attenzione a questi particolari requisiti

Nel corso di questi ultimi anni sono stati introdotti una serie di bonus e tra questi vi è anche quello per gli elettrodomestici. Quest’ultimo può essere ancora utilizzato da tutti, ma attenzione a questi requisiti d’acquisto.

Bonus
Canva

Il bonus elettrodomestici è stato introdotto nella Legge di Bilancio dello scorso anno ed il Governo Draghi ha deciso di prorogare tale bonus per le spese inerenti fino al 2024.

Tale bonus concede la possibilità di ricevere alcuni sostegni se si decide di acquistare un elettrodomestico con classi energetiche alte e che quindi risulteranno meno pesanti sulla bolletta dell’elettricità.

Ottenere tale agevolazione risulta essere abbastanza semplice e alla portata di tutti, ciononostante è necessario rispettare alcuni requisiti imposti dall’Agenzia delle Entrate.

Tale bonus consente un agevolazione del cinquanta per cento del prezzo dell’elettrodomestico (grande o piccolo che sia). È possibile detrarre una cifra massima di diecimila euro nel 2022, mentre nei due anni successivi la cifra è di cinquemila euro.

Leggi anche:  Disoccupazione. Ecco i nuovi limiti di reddito

Bonus elettrodomestici: i requisiti da rispettare

Esistono dunque diversi bonus e oltre a quello trattato in questo articolo vi è anche il bonus PC anche se non è accessibile a tutti ed è in scadenza: ecco cosa c’è da sapere.

Ritornando al bonus elettrodomestici, questo è accessibile a tutti ma bisogna rispettare alcuni requisiti e uno di questi è quello di acquistare l’elettrodomestico a cui si è interessati entro e non oltre il 31.12.2024.

Inoltre, è necessario che l’acquisto dell’elettrodomestico venga fatto con un pagamento tacciabile dal momento che è necessario rendere nota una certificazione di pagamento (quindi l’acquisto va fatto con una carta di credito/debito oppure con un bonifico).

Per esclusione, non potranno dunque accedere a tale bonus coloro che pagheranno l’elettrodomestico con soldi contati oppure con un assegno.

Gli elettrodomestici acquistati devono essere nuovi ed anche la classe energetica è importantissima, infatti, potranno avere l’agevolazione soltanto chi acquista:

  • forni di casse A.
  • Lavasciuga, lavatrice e lavastoviglie di classe non inferiore ad E.
  • Congelatore e frigorifero di classe non inferiore ad F.
Leggi anche:  Cose da pazzi film stasera in tv 26 marzo: cast, trama, streaming

Tutto quello che c’è da sapere sul bonus

Una volta esplicati i requisiti necessari per ottenere il tale bonus è bene chiarirne le modalità.

In particolare, l’importo del credito viene diviso in dieci quote con cadenza annuale e sono usufruibili in diminuzione delle imposte da pagare quando si fa la dichiarazione dei redditi, cioè si potranno detrarre quando si compila il 730.

Il calcolo è semplice, ad esempio: se si decide di comprare un frigorifero che costa mille euro (si ricorda che la detrazione è del cinquanta per cento) si riceverà un rimborso pari a cinquecento euro. I 500€ saranno poi divisi in dieci quote con cadenza annuale, di conseguenza si riceveranno cinquanta euro all’anno per dieci anni.

Dunque, il bonus in quesitone, al momento, ha scadenza il 31.12.2024. Ovviamente, si avranno notizie più certe quando si sarà insediato il nuovo Governo e si affronterà la Legge di Bilancio. Insomma, al momento resta ancora tutto in divenire.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Leggi anche:  Il reddito di cittadinanza 2023, come cambierà e cosa

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia

  1. Telegram – Gruppo
  2. Facebook – Gruppo

Per i requisiti è possibile consultare qui la scheda dell’AdE.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News