Bonus over 40: come aumentare le entrate mensili

Bonus over 40: come aumentare le entrate mensili

I Bonus over 40 non sono molti ma aiutano chi ha spento quaranta candeline a riprendere in mano la propria vita.

I Bonus attivati dal Governo e dalle Regioni mirano a sostenere famiglie e lavoratori. Gli aiuti si rivolgono a varie categorie di persone, vediamo quali coinvolgono i cittadini sopra i 40 anni.

Bonus over 40 attivi
Bonus over 40 attivi nel 2024 (Informazioneoggi.it)

Una persona può trovarsi in difficoltà economiche o sociali in qualsiasi periodo della vita. Non bisogna mai dare per scontato quello che si ha perché così come una situazione può evolversi in meglio allo stesso modo potrebbe subire un’involuzione. E man mano che l’età avanza potrebbe diventare sempre più complicato riprendere in mano la propria vita. Si potrebbe aver bisogno di chiedere i Bonus attivati dallo Stato, dalle Regioni o dai Comuni per aumentare le entrate e superare il momento di difficoltà.

Gli over 40 possono, ad esempio, chiedere il Supporto per la formazione e il lavoro fino al compimento dei 59 anni. La misura prevede l’erogazione di 350 euro al mese per la partecipazione attiva a corsi di formazione e iniziative che mirano all’inserimento nel mondo del lavoro. Dopo dodici mesi il beneficio non verrà più erogato ma si avranno gli strumenti per trovare un’occupazione.

Leggi anche >>> Sei single e vivi da solo? Non disperare, puoi accedere a degli incredibili Bonus!

La panoramica sui Bonus over 40

Per i cittadini con più di 40 o 50 anni sono previsti Bonus per l’assunzione di disoccupati da oltre dodici mesi. L’agevolazione (riduzione dei contributi del 50%) è concessa al datore di lavoro che assume. La durata dell’aiuto dipende dal contratto stipulato. Dodici mesi per le assunzioni a tempo determinato, 18 mesi per i contratti a tempo indeterminato o di diversa tipologia. Il Bonus vuole aiutare gli over 50 a ritrovare un’occupazione risolvendo una situazione di disoccupazione che dura ormai da troppo tempo.

Gli over 40 con redditi bassi e una famiglia possono richiedere l’Assegno di Inclusione se tra i componenti ci sono minori, invalidi o over 60. Ha un valore di 500 euro e viene erogato con ISEE entro i 9.360 euro e rientrando entro determinati limiti reddituali e patrimoniali. Tra gli aiuti citiamo anche la Carta Dedicata a Te per la spesa familiare, il carburante o l’abbonamento a mezzi di trasporto pubblico.

L’ISEE massimo è di 15 mila euro e il nucleo familiare dell’over 40 dovrà essere composto minimo di tre componenti. Pur non essendoci altri Bonus dedicati solo agli over 40, soddisfacendo le condizioni di accesso potranno chiedere altre agevolazioni attive come il Bonus psicologo, il Bonus asilo nido, i Bonus edilizi. La Legge di Bilancio 2024, infatti, ha confermato numerose agevolazioni già presenti nel 2023.

Leggi anche >>> Sconti fino al 30% sulle bollette grazie ai nuovi Bonus: scopri come richiederli

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News