Bonus tecnologia: tutti gli aiuti con o senza ISEE che il Governo ha confermato nel 2022

Spuntano nuove occasioni di risparmio grazie al nuovo bonus tecnologia 2022 confermato dal Governo anche per quest’anno: di che cosa si tratta? 

In realtà non parliamo di un’unica agevolazione, ma di un pacchetto di aiuti per le famiglie (e non solo), da richiedere con o senza ISEE, che permettono di acquistare pc, connessioni ad Internet, elettrodomestici, televisori o decoder a prezzi scontati. Come fare per averli?

La prima cosa da fare è scoprire quali sono i bonus tecnologia confermati dal Governo per il 2022, quali sono gli importi di ciascuna agevolazione, e come si possono sfruttare per acquistare prodotti e materiale tecnologico a prezzo scontato. 

Ecco una guida completa con tutti i bonus tecnologia 2022 con o senza ISEE che puoi richiedere quest’anno.

Bonus tecnologia 2022: cos’è e come funziona

Che cos’è il bonus tecnologia 2022? Si tratta di un pacchetto di aiuti confermati dal Governo per tutti i cittadini, spesso da richiedere anche senza la necessità di presentare l’ISEE, per risparmiare sugli acquisti di materiale elettronico e non solo.

Non tutti lo sanno, ma esistono almeno tre agevolazioni da sfruttare per risparmiare sulle spese di acquisto di materiale tecnologico. E se ciò non bastasse, si possono ottenere ulteriori sconti sui propri acquisti, riservati esclusivamente ai giovani, con il bonus cultura e la Carta Giovani Nazionale.

Sono ancora disponibili gli sconti fino al 50% per l’acquisto degli elettrodomestici per la propria casa, oppure il bonus fino a 2.500 euro senza ISEE per l’installazione di una nuova connessione ad Internet, o ancora il bonus 100 euro per tutti per cambiare il televisore o il decoder in vista dello switch off di fine 2022.

Vediamo quali sono i bonus tecnologia 2022 da sfruttare subito con o senza ISEE per risparmiare sui propri acquisti.

Bonus tecnologia 2022: fino a 5.000 euro senza ISEE per gli elettrodomestici

La prima agevolazione che possiamo far rientrare nel bonus tecnologia 2022 è una misura per la casa, destinata a tutti senza alcun limite di reddito.

Leggi anche:  The Greatest Showman film stasera in tv 6 gennaio: cast, trama, curiosità, streaming

La Legge di Bilancio 2022 ha confermato fino al 31 dicembre 2024 il bonus fino a 5.000 euro che permette di acquistare lavatrice, lavastoviglie, asciugatrice, forno, frigorifero, congelatore e qualsiasi altro elettrodomestico utile per la propria abitazione risparmiando la metà.

Come funziona? Questo bonus tecnologia permette di spendere fino a 5.000 euro per l’acquisto dei propri elettrodomestici preferiti, per poi ottenere una detrazione fiscale pari al 50% della spesa sostenuta, ovvero fino a un massimo di 2.500 euro.  

Ideale per chi ha intenzione di rinnovare casa, questo bonus tecnologia è perfetto per tutti e si può richiedere senza alcun limite ISEE.

Bonus tecnologia 2022: fino a 2.500 euro senza ISEE per Internet

Sempre nell’ambito dei bonus tecnologia 2022 da sfruttare per quest’anno c’è anche un’agevolazione che spetta alle famiglie e non solo, utile per l’installazione di una connessione al web veloce e affidabile. Come funziona?

Leggi anche:  Big Show con Enrico Papi dove vedere stasera in tv, streaming e replica

Il Governo ha intenzione di introdurre un nuovo bonus tecnologia fino a 300 euro senza ISEE per le famiglie che non possiedono una connessione ad Internet, oppure che intendono migliorare la velocità della connessione attualmente in uso.

Non solo: fino al mese di dicembre 2022 è possibile ottenere dei voucher connettività fino a 2.500 euro senza ISEE per la propria attività o studio professionale. In questo modo si può rimanere sempre connessi, risparmiando anche sui costi di installazione della connessione a banda larga.

Bonus tecnologia 2022: bonus 100 euro per i nuovi televisori

Esiste, poi, un bonus tecnologia 2022 utilissimo per il periodo attuale: considerando l’imminente passaggio al nuovo digitale terrestre, moltissime famiglie hanno bisogno di un sostegno per l’acquisto di nuovi apparecchi tecnologici in grado di recepire il nuovo segnale.

Anche in tal senso il Governo è sceso in campo con un nuovo bonus tecnologia fino a 100 euro senza ISEE per cambiare – o meglio, per rottamare – il proprio televisore e acquistare un nuovo dispositivo in grado di recepire i segnali del digitale Dvb-t2.

In questo caso non ci sono scadenze da rispettare: questo bonus tecnologia si potrà richiedere sino al completo esaurimento dei fondi a disposizione, tenendo presente che a partire dal 2023 moltissimi televisori non saranno in grado di recepire i segnali e lasceranno al buio moltissime famiglie.

Bonus tecnologia 2022 per una casa green e intelligente

Infine, esistono anche moltissime agevolazioni e bonus per la casa che consentono di migliorare non solo la classe energetica, ma anche la domotica della propria abitazione.

Leggi anche:  Cortona, torna il "Fierone" di Camucia: greenpass, mascherine anche all'aperto

Il Governo, in tal senso, ha confermato al possibilità di ottenere detrazioni dal 50% al 65% per alcune tipologie di acquisti, per poi salire fino al 110% per interventi di efficientamento energetico.

Avere una casa intelligente e green è l’obiettivo che moltissime famiglie si pongo per i prossimi anni: per farlo, è bene sfruttare gli incentivi confermati per quest’anno in modo da risparmiare denaro e ottenere dei vantaggi.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook