Bonus vacanze 2022: ecco come richiederlo e come funziona

Se cerchi ancora il bonus vacanze 2022, sappi che non c’è molto da cercare. Il bonus vacanze 2022 non esiste. Il governo Draghi, quando era ancora in carica, la scorsa primavera, non ha rinnovato per quest’anno i voucher fino a 500 euro previsti nel 2020 e nel 2021 per risparmiare qualcosa per le proprie vacanze.

Concepiti all’interno di una serie di aiuti destinati a tenere a galla la nostra economia negli scorsi anni, i bonus vacanze non sono disponibili in questa stagione. Se hai cercato qualche suggerimento per risparmiare ancora qualcosa quest’anno, in una ultima vacanza prima della ripresa, o per un viaggio all’estero fuori stagione, ti daremo qualche suggerimento. Così come qualche idea per il prossimo anno.

Vacanze 2022: come risparmiare

Se siete ancora in cerca di pianificare una vacanza per l’estate 2022, non demordete! È ancora certamente possibile trovare delle offerte last-minute. Siamo appena entrati nell’ultima settimana di agosto e saranno sicuramente moltissime le strutture che cercano vacanzieri dell’ultima ora per riempire i propri vuoti.

Leggi anche:  Sostituzione delle caldaia con detrazione al 65 per cento, spetta il bonus mobili?

Consigliamo per questo di consultare i siti di prenotazione come Booking: sarà sicuramente possibile trovare delle offerte, specialmente se siete registrati da tempo e siete iscritti ai programmi di fidelizzazione. Se non sapete di preciso cosa cercare, ricordate sempre che scegliere località prossime al vostro punto d’interesse, vi consentirà sistematicamente di risparmiare qualcosa.

Valutate lo spostamento in bus se il treno o l’aereo sono troppo costosi: è facile che sia così a pochi giorni dalla prenotazione. Diversamente questo è già il momento di approfittare degli sconti per l’autunno. Ryanair ha da poco aperto le offerte con sconto al 20% per i biglietti a partire da ottobre.

Come funziona il bonus vacanze INPS?

Gli unici bonus effettivamente erogati per le vacanze nel corso di quest’anno sono quelli assegnati dall’INPS; nell’ambito del progetto Estate INPSieme 2022. È abbastanza probabile che questi bonus, che vengono assegnati tramite bando di concorso, possano essere rinnovati il prossimo anno, e cioè nel 2023. La scadenza per l’inserimento dei termini è però nel mese di Aprile: pensateci per tempo!

Leggi anche:  Concluso l'incontro tra la delegazione del centrodestra e il presidente del Consiglio - Agenzia Nova

Il bonus funziona così: offre ai pensionati, ai loro coniugi e figli disabili conviventi – appartenenti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, alla Gestione Dipendenti Pubblici e alla Gestione Fondo IPOST – la possibilità di fruire di soggiorni estivi in località marine, montane, termali o culturali italiane nei mesi di giugno, luglio, agosto, settembre e ottobre, con rientro entro il 1° novembre 2022.  Oltre che ai soggetti descritti, il programma Estate INPSieme offre bonus anche a studentesse e studenti delle scuole medie e scuole superiori, figli dei dipendenti e pensionati della PA.

vacanze 2022


Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  I versamenti fiscali verso il rinvio

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook