Borgen – Potere e gloria, dal 2 giugno su Netflix

Quando esce Borgen – Potere e gloria su Netflix? Il 2 giugno 2022

Arriva su Netflix una serie tv inedita danese prodotta dalla stessa SAM Productions del successo poliziesco scandinavo L’uomo delle castagne. Dal titolo Borgen – Potere e gloria, la serie è incentrata sul mondo della politica danese e debutta per la prima volta nel mondo il 2 giugno 2022, anche se non è una novellina dello schermo. Ideata da Adam Price, Borgen in patria conta già tre stagioni all’attivo, prodotte dal 2010 al 2013.

Hanno tutte al centro la storia di Birgitte Nyborg, prima donna a diventare primo ministro in Danimarca. La quarta stagione arriva quasi 10 anni più tardi, nel 2022, dopo l’acquisto del titolo da parte di Netflix, come annunciato al colosso delle serie tv il 15 marzo 2022.

La piattaforma streaming americana, dunque, promuove il rinnovo del political drama scandinavo per dare più spazio alle serie europee nel suo catalogo. La storia è di nuovo incentrata sulla ministra Birgitte, che questa volta si occupa degli affari esteri e viene coinvolta nella scoperta del petrolio in Groenlandia. Molte insidie interne porteranno la donna a pensare più volte di sacrificare la sua carriera. Borgen – Potere e Gloria debutta in tutto il mondo con la prima stagione su Netflix il 2 giugno 2022. Nei paesi scandinavi, la stagione è disponibile dal 14 aprile 2022.

Leggi anche:  Simona Ventura ha il Covid e salta Sanremo 2021. Amadeus: "È disperata"

Trama di Borgen – Potere e gloria, anticipazioni

continua a leggere dopo la pubblicità

Birgitte Nyborg (Sidse Babett Knudsen) In Una Scena Di
Birgitte Nyborg (Sidse Babett Knudsen) In Una Scena Di “Borgen – Potere E Gloria” Serie Tv Credits: Mike Kollöffel Netflix Media Center

L’ex primo ministro di Danimarca Birgitte Nyborg è la nuova ministra degli Affari Esteri al palazzo di Christiansborg, comunemente definito Borgen (castello) dagli abitanti della città. La sua carriera viene subito tentata dalla scoperta del petrolio in Groenlandia, da sempre un paese “fratello” della Danimarca. Quando si tratta di affari, però, le alleanze perdono valore e tutte le potenze mondiali iniziano a contendersi il dominio del paese in una lotta senza scrupoli. La ministra Nyborg viene stremata dall’opinione pubblica, che non la ritiene all’altezza del suo ruolo quando inizia a perdere visibilmente la presa sulla Groenlandia.

Il political drama mostra con realismo gli assetti politici mondiali in cui piccoli paesi spesso devono fare i conti con grandi potenze che per la ricchezza sbaragliano senza remore gli avversari. In contemporanea, anche nel privato la donna viene colpita dall’avanzata dell’ex collaboratrice Katrine Fønsmark. Un tempo capo della comunicazione della Nyborg, adesso la donna è tornata al giornalismo divenendo capo di un giornale conosciuto.

Cast di Borgen – Potere e Gloria, attori e personaggi

Nel prosieguo che Netflix definisce “stand-alone” della serie originale Borgen, il cast non varia molto dalla versione del 2010. La protagonista resta sempre Birgitte, interpretata da Sidse Babett Knudsen, insieme a Birgitte Hjort Sørensen, che ritorna a interpretare Katrine Fønsmark. Mikkel Boe Følsgaard, l’ex detective della serie L’uomo delle castagne, è la new entry nel cast nel ruolo di Asger Holm Kirkegaard. I ritorni dal cast originale sono Søren Malling, Signe Egholm Olsen, Mikael Birkkjær, Lisbeth Wulff, Lars Mikkelsen, Laura Allen Müller Smith.

Leggi anche:  Se hai questi vecchi gioielli diventi ricco sfondato: ecco quali cercare

Episodi di Borgen – Potere e Gloria, quanti sono

continua a leggere dopo la pubblicità

La prima stagione Netflix di Borgen – Potere e Gloria conta in tutto 8 episodi da 55 minuti ciascuno. Nato dalla mente di Adam Price, la sceneggiatura porta la sua firma insieme a quella di Maja Jul Larsen ed Emilie Lebech Kaae. Martin Lidegaard è stato consulente politico per lo sviluppo della storia. Alla regia Per Fly ha lavorato insieme a Dagur Kari.

Trailer di Borgen – Potere e gloria

Il trailer ufficiale di Borgen è stato pubblicato da Netflix all’inizio di maggio 2022 con il titolo internazionale della serie Borgen – Power & Glory.

Borgen – Potere e gloria in streaming, dove vederla

In arrivo come una produzione Netflix Originale, la serie danese potrà essere vista in streaming esclusivamente sul colosso americano.

Borgen – Potere e gloria 2 ci sarà?

continua a leggere dopo la pubblicità

Data la storia della serie, che risale al 2010, la prima stagione di Borgen – Potere e gloria non sarà l’unica pubblicata da Netflix. Le stagioni prodotte in passato e già andate in onda nel mondo scandinavo saranno presto disponibili anche in streaming sul portale del colosso americano. Come tutti i prodotti seriali pubblicati dalla piattaforma, verrà sicuramente dedicato qualche mese all’analisi dei dati registrati, per capire se valga la pena pubblicare altre stagioni del political drama. Per la natura accattivante di Borgen, siamo sicuri che presto Netflix caricherà altre stagioni, anche se ancora non si può essere certi sulla data.

Leggi anche:  "Parto dalla musica per sentire l'anima di chi sto intervistando"

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook