Bridgerton, ecco chi è Sophie Beckett

Sophie Beckett, quando arriva nella serie tv Bridgerton?

Sophie Beckett è uno dei personaggi più amati della saga letteraria di Bridgerton. Se i romanzi di Julia Quinn saranno trasposti seguendo fedelmente l’ordine dei libri, la terza stagione sarà incentrata su Benedict e Sophie.

La produttrice esecutiva frena gli entusiasmi. “Non seguiremo per forza l’ordine [dei romanzi] ma seguiremo le storie di tutti i fratelli e le sorelle Bridgerton con le rispettive storie d’amore” ha detto Shonda Rhimes, aggiungendo che lei e il suo team sono già al lavoro sulle sceneggiature della terza stagione e che si sono presi più di una licenza creativa rispetto ai libri.

Benedict Bridgerton e Sophie Beckett, la loro storia d’amore

Nel terzo romanzo della saga di Julia Quinn intitolato “La proposta di un gentiluomo” fa il suo debutto Sophie Beckett. Il suo vero nome sarebbe stato Sophia Maria Gunningworth, se non fosse nata da una relazione extraconiugale del padre, Lord Richard Gunningworth, il conte di Penwood.

Leggi anche:  Novità per La casa di carta 5. Rilasciato il teaser della parte 2

continua a leggere dopo la pubblicità

A causa del suo status di figlia illegittima, l’esistenza di Sophie è sempre stata contraddistinta da abbandono e occultamenti. All’età di tre anni quando la madre morì, Sophie fu portata a Penwood Park e spacciata da Lord Richard come una sua allieva, anche se la verità sulla sua parentela era chiara a tutti.

“Bridgerton”, Luke Thompson interpreta Benedict Bridgerton in una scena della seconda stagione. Credits Liam Daniel/Netflix.
“Bridgerton”, Luke Thompson interpreta Benedict Bridgerton in una scena della seconda stagione. Sophie Beckett gli ruba il cuore nei romanzi, e nella serie tv? Credits Liam Daniel/Netflix.

All’età di dieci anni, Lord Richard sposò Araminta Reiling, la quale era madre di due ragazze, Rosamund e Posy. La matrigna di Sophie intuì immediatamente la verità sulla giovane e la estromise progressivamente dal nucleo famigliare, cosicché a Sophie non spettasse il medesimo rango delle sue figlie.

Scopri altre notizie della serie Bridgerton!

Il padre di Sophie morì quando lei aveva quattordici anni, lasciandola in balia della perfida Araminta, la quale impugna il testamento del conte e impedisce a Sophie di ottenere ciò che le era destinato, e delle sue sorellastre. Proprio come nella fiaba di Cenerentola, Sophie finisce per condurre un’esistenza misera in cui è relegata al ruolo di domestica di quella che dovrebbe essere la sua stessa famiglia.

Leggi anche:  Il pulito che ti coccola: asciugacapelli da viaggio Girmi omaggio (premio certo)

continua a leggere dopo la pubblicità

Da sinistra a destra: Florence Emilia Hunt (nei panni di Hyacinth Bridgerton), Ruth Gemmell (Lady Violet Bridgerton), Luke Newton (Colin Bridgerton), Jonathan Bailey (Anthony Bridgerton) e Luke Thompson (Benedict Bridgerton) nella serie TV
Da sinistra a destra: Florence Emilia Hunt (nei panni di Hyacinth Bridgerton), Ruth Gemmell (Lady Violet Bridgerton), Luke Newton (Colin Bridgerton), Jonathan Bailey (Anthony Bridgerton) e Luke Thompson (Benedict Bridgerton) in una scena della seconda stagione di “Bridgerton”. Credits: Liam Daniel/Netflix.

Tutto cambia quando, all’età di vent’anni, Sophie se la svigna dalla casa di famiglia per prendere parte al ballo mascherato indetto dal Visconte e dalla Viscontessa Bridgerton. È qui che Sophie Beckett fa la conoscenza di Benedict, il quale non può togliersi dalla testa la misteriosa donna che incontrò quella sera. Trovarla sarà un’impresa, perché Sophie incorre nelle ire della matrigna per essere andata al ballo dei Bridgerton.

Quella di Sophie Beckett e Benedict nel terzo romanzo rappresenta una storia inedita per la saga dei Bridgerton, in quanto mette al centro le differenze che intercorrono tra due persone appartenenti a classi sociali differenti. Sebbene Sophie abbia un qualche legame ad un rango nobiliare che la renderebbe al pari di Benedict, la giovane costituisce la prima compagna di uno dei fratelli e delle sorelle Bridgerton a non condividere la medesima estrazione.

La serie televisiva sembra stia già esplorando questa storyline con la relazione tra Eloise (Claudia Jessie) e Theo Sharpe (Calam Lynch), il garzone di una tipografia a cui si rivolge Lady Bridgerton. L’attesa per il debutto di Sophie Beckett continua.

Leggi anche:  Un passo dal cielo 6 - I guardiani dal 1° aprile su Rai 1

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook