Bridgerton, miglior debutto di una serie tv Netflix

Condividi articolo tramite:


Bridgerton, miglior debutto di sempre su Netflix

Il debutto di Bridgerton è diventato un record per Netflix, rivelandosi il migliore esordio di sempre per una sua serie originale.

Stando alle cifre rilasciate dal colosso dello streaming, a partire dal suo approdo su Netflix avvenuto lo scorso 25 dicembre, Bridgerton è stata guardata da 82 milioni di abbonati in tutto il mondo. Stando alle metriche di Netflix, quello è il numero di abbonati che ha guardato almeno due minuti della serie nel suo primo mese di uscita.

Il successo di Bridgerton supera ampiamente le proiezioni rilasciate a inizio mese da Netflix, il quale inizialmente stimava che, nell’arco dei suoi primi 28 giorni di permanenza in catalogo, la serie avrebbe raggiunto 63 milioni di abbonati.

Leggi Anche |  CLARICE, nuova serie tv su Rai 2 dal 9 aprile. Cast, trama, anticipazioni

continua a leggere dopo la pubblicità

Secondo questo scenario, l’esordio di Bridgerton si sarebbe posizionato dopo quelli di The Witcher (76 milioni), Lupin (70 milioni), la quarta stagione de La Casa di Carta (65 milioni), e Tiger King (64 milioni), mentre adesso sappiamo che li ha ampiamente superati.

Bridgerton miglior debutto: Phoebe Dynevor interpreta Daphne Bridgerton nella serie Netflix. Credits: Liam Daniel/Netflix.
Phoebe Dynevor interpreta Daphne Bridgerton nella serie Netflix. Credits: Liam Daniel/Netflix.

Sono attese nel corso della primavera le riprese della seconda stagione di Bridgerton, confermata ufficialmente la settimana scorsa da Netflix.

Assieme al rinnovo, è stata anche confermata la trama. La serie televisiva continuerà a seguire l’ordine dei romanzi a cui si ispira e avrà per protagonista il Visconte Anthony Bridgerton, interpretato da Jonathan Bailey, e trarrà ispirazione dal libro “Il Visconte Che Mi Amava”.

Leggi Anche |  Giulia Salemi accusata a Live. Collovati: "Ci ha provato con mio marito"

continua a leggere dopo la pubblicità

In Bridgerton 2 stagione, Daphne e Simon e il loro matrimonio non saranno sotto i riflettori. A dirla tutta Netflix non ha ancora confermato la presenza di Phoebe Dynevor e Regé-Jean Page, interpreti del Duca e della Duchessa di Hastings, nei nuovi episodi.

Lo showrunner Van Dusen è stato molto criptico in merito, dichiarando in una recente intervista: “Spero di poterli rivedere” perché “Loro adessosono Duca e Duchessa ma nella mia testa rimarranno sempre dei Bridgerton e penso che faranno sempre parte della serie.”

Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Leggi Anche |  “É sempre mezzogiorno”: paccheri ripieni con ricotta spinaci e speck di Francesca Marsetti

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite:
Enable referrer and click cookie to search for pro webber