Burioni, 150 mila italiani morti tra marzo 2020 e luglio 2021

Condividi articolo tramite:

Ieri sera il famoso virologo Roberto Burioni ha partecipato a Che tempo che fa puntando il dito contro i no vax e ricordando che tra marzo 2020 e luglio 2021 sono morte 150.000 persone in più di quelle segnalate nelle manifestazioni. Burioni è poi tornato sui vaccini parlando di un drammatico calo delle prime dosi

Roberto Burioni, 150 mila morti di Covid

Questa sera cominciamo con un numero: 3783. Il numero dei morti per la pandemia secondo una narrazione antiscientifica e irreale fatta propria da no vax e media. Questo però non è vero“. Cosi Roberto Burioni ha esordito alla trasmissione Che tempo che fa di cui è stato ospite ieri sera. Per il noto virologo “nel periodo del 1 marzo 2020 al luglio 2021 sono morti 150 mila italiani più di quelli che ci aspettavamo. Sminuire questo è mancanza di rispetto verso tutti quelli che hanno subito conseguenze economiche, sociali e personali in tutto questo drammatico periodo”.

L’importanza dei vaccini

Roberto Burioni è poi tornato sull’importanza dei vaccini in un periodo in cui si sta maggiormente al chiuso e il virus può circolare più velocemente. “Le prime dosi sono calate drammaticamente, si fanno poco più di 20mila dosi al giorno. Lasciamo la politica alle sue decisioni”, spiega il noto virologo che punta il dito contro i no vax. “Ci sono 8 milioni di persone che hanno scelto di non vaccinarsi. In questo momento queste persone si espongono personalmente a gravi rischi e fanno circolare il virus”, ha fatto sapere Burioni che ha ribadito la sicurezza dei vaccini. Essi, per il famoso virologo, sono l‘unica arma in grado non di evitare il contagio ma le gravi conseguenze di esso come la morte.

Leggi Anche |  Come richiedere i bonus tv 2021 per il nuovo digitale terrestre

Stefano Delle Cave

Adv

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi Anche |  “The Post”: stasera in Tv il film di Spielberg sullo scandalo dei Pentagon Papers

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: