Cacciatore ucciso da un colpo partito dal proprio fucile

Cacciatore ucciso da un colpo partito dal proprio fucile. Un colpo partito per errore dal suo stesso fucile è costata la vita a un cacciatore d. 58 anni. Il tragico incidente è accaduto questa mattina nel corso di una battuta in val Chisone, provincia di Torino. L’uomo, residente a Perosa Argentina, era in compagnia di un amico.

L’incidente

Come riporta Prima Chivasso secondo i primi accertamenti compiuti dai carabinieri l’uomo è scivolato mentre camminava su un sentiero, provocando la partenza accidentale del colpo.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook