Calenda accelera le sue alleanze

È arrivata la svolta. Finora Carlo Calenda, col tipico tono burbanzoso e saccente (induce a considerare gentili gli accenti di Giorgia Meloni), aveva sempre predicato la corsa solitaria, perfino rifiutando la collocazione al centro, semmai indicando il futuro di Azione nell’alleanza con +Europa. Il fatto stesso che l’accordo con la coppia Bonino-Della Vedova si sarebbe dovuto stipulare alla fine di settembre l’ha costretto a stipulare ieri la federazione.

Adesso Calenda va oltre, specie dopo le pressioni di Della Vedova per l’apertura verso il Pd. Prende atto del rifiuto di Enrico Letta, più volte dichiarato, per alleanze con i grillini, e si dice pronto a costruire un «fronte repubblicano» su «una base comune di valori e programmi riassumibili nell’agenda Draghi». La coalizione dovrebbe essere elettorale, utile a “battere le destre” (dov’è finita l’insistenza «per fare delle cose, non contro qualcuno»?).

Leggi anche:  Elezioni, Calenda: "Ho scelto la responsabilità, rischio Italia come Venezuela"

Attenzione: non ci sarebbe un capo unico, quindi il “pariolino” serberebbe la propria posizione di vertice. Non mira a un listone, bensì a un’intesa priva di chiusure, aperta dunque perfino a Matteo Renzi, purché ciascuno «mantenga la sua specificità».

La novità segna il passaggio a sinistra. La replica da Calenda è facile: va verso l’Europa, l’atlantismo, Draghi, da indicare dopo le elezioni come destinato a palazzo Chigi. Tanto, più si discetta dell’agenda Draghi, più ci si accorge d’ignorarne i contenuti. Peccato, però, che il Pd rappresenti la continuità storica e politica con l’antico Pci, mai smentito sodale del comunismo sovietico. Oggi il Pd organizza centinaia di feste estive: intitolate a chi? A l’Unità, perbacco, ossia al giornale che per decenni visse di vicinanza a Mosca.

Leggi anche:  Covid, Isolamento domiciliare ancora obbligatorio in estate? Risponde il Ministro Speranza

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Il testo integrale dell'accordo tra Pd, Azione e +Europa

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook