Calenda: andiamo avanti con l’agenda Draghi e se possibile lui premier

Calenda: andiamo avanti con l’agenda Draghi e se possibile lui premier

Giovedì 18 agosto 2022 – 12:56

Calenda: andiamo avanti con l’agenda Draghi e se possibile lui premier

Non esiste voto utile perché sono in campo quattro coalizioni non due

Calenda: andiamo avanti con l’agenda Draghi e se possibile lui premier

Roma, 18 ago. (askanews) – “Andare avanti con l’agenda Draghi, andare avanti col metodo Draghi, che è la capacità di dire dei sì e dei no. Draghi è caduto perché ha voluto dire con chiarezza quello che avrebbe fatto e non avrebbe fatto, questo i nostri partiti non lo possono accettare. Infine avere possibilmente Draghi come Presidente del Consiglio”. Così Carlo Calenda, leader di Azione, ha sintetizzato gli obiettivi della coalizione neocentrista che lui guiderà alle elezioni, nel corso di una conferenza stampa al Senato.

La coalizione neocentrista fra Azione e Italia viva si propone di “modificare sostanzialmente il Reddito di cittadinanza e non chiamarlo così perché è una presa in giro fatta dai grillini. Va dato a chi non può lavorare e chi può lavorare va affidato alle agenzie private, va formato”.


A giudizio di Calenda occorre “lottare contro la povertà lavorativa, noi siamo a favore del salario minimo, per la cancellazione delle false cooperative e dei contratti pirata.

Nessuno dovrebbe lavorare per meno di 9 euro l’ora, ma siamo contrari a un irrigidimento della contrattazione”, ha aggiunto.


“Non esiste voto utile perché sono in campo quattro coalizioni non due. La partita si gioca col proporzionale e mel proporzionale al Senato: a Roma partivamo dal 6 e abbiamo finito al 20 per cento” ha detto Calenda.

“Non vi chiedono – ha spiegato – un voto per governare ma per non far vincere gli altri. Nessuna delle coalizioni che si presenta alle elezioni sarà in grado di governare il Paese. La destra è divisa, con Berlusconi alleato del Pd. Il programma della coalizione di destra non dice nulla, ha dei titoli. Per finire con la posizione internazionale della Meloni: io non credo al rischio fascista, l’Italia è piuttosto un Paese anarchico. Ma mentre in Italia si parla tanto di fascismo, in altri Paesi se ne parla poco ma dirimente per relazioni. Se Meloni non avrà il coraggio di togliere la fiamma dal simbolo, dichiaratamente postfascista, il problema è che i leader degli altri Paesi europei non le stringeranno la mano. E noi siamo un Paese che a forza di fare cavolate è finito per essere fortemente dipendente dal sostegno europeo”.


Dall’altro lato, ha proseguito Calenda, “la sinistra con Fratoianni Di Maio e Bonelli, mettiamo il caso che vincano che fanno, come governano? Non hanno un programma comune. Tutti i riferimenti all’agenda Draghi si sono dissolti. Vorrei dire agli elettori del Pd, con cui ho tentato veramente di fare un’alleanza, che cinque minuti dopo le elezioni si rialleeranno con i 5 stelle, basta vedere le dichiarazioni di Orlando Boccia Emiliano e Bettini”.

Secondo Calenda “nessuna di queste coalizioni è in grado di garantire la continuazione del Pnrr; Salvini e Berlusconi voterebbero contro armi all’Ucraina e ci collocherebbero fuori dalla Nato”.

Bar/Int13

Leggi anche:  In forte rialzo Wall Street trainata dal comparto energetico

CONDIVIDI SU:


Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Leggi anche:  'Imprenditori e mafiosi col reddito di cittadinanza, ma senza i requisiti': denunciati in 117