Campania, De Luca: mascherina all’aperto obbligatoria fino a settembre

Il Governatore della Campania Vincenzo De Luca proroga l’obbligatorietà dell’utilizzo delle mascherine all’aperto fino a settembre.

Mascherina all’aperto obbligatoria in Campania fino a Settembre – Getty Images

Mentre l’Italia è nel pieno del dibattito sul Green Pass e si sta continuando in ogni modo a portare avanti la campagna vaccinale che, a oggi, sembra essere l’unico strumento per evitare il dilagare dei contagia da Coronavirus, le Regioni cercano di proteggersi a modo loro. Sempre più Governatori locali si stanno mobilitando e stanno agendo per capire come comportarsi da qua fino a settembre, soprattutto in quelle zone in cui la variante Delta sembra diventare ormai predominante. E in questo contesto arriva la notizia che in Campania l’obbligo di indossare le mascherine all’aperto rimarrà valido fino a settembre.

Mascherine obbligatorie all’aperto fino a settembre

Come sappiamo la variante Delta del coronavirus è molto più contagiosa di quanto ci si potesse aspettare. Per questo motivo la Campania ha deciso di prorogare fino a settembre l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto. A comunicarlo è stato il governatore Vincenzo De Luca. Abbiamo imparato a conoscerlo in questo periodo e si è fatto notare per il suo pugno duro nei confronti di chi si scagliava contro il coronavirus, sostenendo che non esiste, ma anche contro tutti coloro che venivano meno alle regole per ridurre il contagio. Ora l’ordinanza della Regione Campania obbliga chiaramente, rispettando l’ordinanza ministeriale, ad indossare la mascherina anche fuori casa fino almeno a settembre.

La battaglia di De Luca per l’importanza delle mascherina

Il presidente Vincenzo De Luca è stato piuttosto chiaro nel portare avanti la sua battaglia sull’importanza dell’utilizzo della mascherina sostenendo che se serviranno altre 10 ordinanze per far indossare alla gente la mascherina e renderlo obbligatorio le farà! Ma oltre alla sua inconfondibile verve, De Luca ha ricordato che l’uso della mascherina deve essere obbligatorio perché anche se noi siamo vaccinati potremmo comunque contagiare delle persone che non lo sono, rischiando di farli ammalare e magari tragicamente finire in terapia intensiva.

Il duro attacco alla movida di Napoli e dintorni

Chiaramente poi il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca si è anche scagliato duramente contro la movida notturna che sembra procedere indisturbata nonostante i divieti, soprattutto in alcune zone di Napoli. Sono arrivate infatti svariate segnalazioni di party, feste all’aperto e discoteche che hanno aperto millantando di avere ingressi contingentati, quando invece poi all’interno le serate si svolgevano in maniera normale.



De Luca ha dichiarato che tutto questo non va bene e che bisogna ovviamente muoversi tutti insieme per cercare di sconfiggere il prima possibile questa terribile malattia.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook