Campari, le vendite a 2 miliardi «Battute le stime degli analisti, cresciamo a doppia cifra in tre aree»- Corriere.it

La lunga estate che non accenna a finire scalda i conti di Campari. Nei primi nove mesi del 2022 il gruppo ha messo a segno un utile netto prima delle imposte in rialzo del 32,7% a 452,7 milioni di euro, mentre l’utile ante imposte rettificato è salito del 40,8% a 483,3 milioni, con le vendite nette che si sono attestate a 2,005 miliardi, in aumento del 27,3% a valore e con una variazione organica di +19% (+18,6% nel terzo trimestre). Il margine lordo invece è stato di 1,21 miliardi (+25,9%), pari al 60,3% delle vendite. A guidare la corsa di Campari sono stati proprio gli aperitivi nel loro picco stagionale estivo, che hanno beneficiato proprio delle condizioni meteo favorevoli mentre per quanto riguarda l’effetto cambio, l’azienda prevede che il contributo positivo ai conti, trainato dal dollaro, continui. «Abbiamo battuto le stime degli analisti per tre trimestri consecutivi e siamo cresciuti a doppia cifra in tre cluster geografici», esulta Bob Kunze-Concewitz, ceo di Campari.

Leggi anche:  Alex Rider 2 stagione uscita, trama, cast, streaming

Gli aperitivi hanno messo il turbo grazie ad Aperol

Guardando infatti alla composizione dei ricavi, le vendite nell’area Americhe (che rappresentano il 45% del totale) sono cresciute a livello organico del 18,7%. Il mercato principale, gli Stati Uniti, ha avuto un’espansione del 14,6%, grazie al continuo slancio positivo nel canale on-premise e ai sostenuti consumi a casa, beneficiando anche degli aumenti prezzo, nonché di una leggera ricostituzione delle scorte di Espolo’n a livello dei distributori per evitarne l’esaurimento. Wild Turkey bourbon, Espolo’n, Aperol e Campari sono cresciuti tutti a doppia cifra da gennaio a ottobre. L’area Sud Europa, Medio Oriente e Africa (28% del totale) ha visto il suo business allargarsi del 23,3%. Il mercato principale nell’area, l’Italia, ha segnato +21,5%. Gli aperitivi hanno messo il turbo grazie ad Aperol (+25,5%), Campari (+34,1%), Campari Soda (+9,2%) e Crodino (+20,6%). L’area Nord, Centro ed Est Europa (20% del totale) ha registrato una crescita organica del +18,3%, con un +22,5% in Germania e un +13,1% nel Regno Unito. Le vendite nell’Asia-Pacifico (7% del totale) sono salite +5,6%.

Leggi anche:  Hawkeye, chi è Mockingbird?

Spedizioni con l’aereo in Asia

Il vero cavallo di razza di Campari a livello globale è stato finora Aperol: +31%. «Avremmo potuto avere momenti migliori in Asia, siamo stati purtroppo penalizzati dalla logistica, è stato molto complicato spedire merce, ci sono stati ritardi pazzeschi con le navi. Siamo stati costretti a inviare merce addirittura con l’aereo, che non una cosa usuale». Quanto ai ritocchi sulle materie prime come vetro, etichette, cartone, alcol e tappi, il ceo ammette che «il vetro in particolare pesa tantissimo, sugli aperitivi ancora di più, perché legati al prezzo dell’energia. Noi compensiamo i rincari aumentando i prezzi-. Ci dovremo aspettare una crescita dei costi degli aperitivi, che attraverserà tutte le categorie: sarà inevitabile. Anche se in Italia nei bar i prezzi sono aumentati meno».

Leggi anche:  Evitiamo di buttare le salviettine umidificate o struccanti perché hanno almeno 5 fantastici usi alternativi per casa e problemi quotidiani

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News