Cancellata In The Dark, la serie chiude dopo quattro stagioni

Niente In The Dark 5, The CW cancella la serie

In The Dark 5 non si farà. La serie televisiva con protagonista Perry Mattfeld trasmessa nel nostro Paese su Rai 4 è stata cancellata dopo quattro stagioni. La notizia è stata diffusa giovedì 12 maggio da The CW, la rete americana che trasmette la serie a partire dal 2020, in vista della presentazione dei palinsesti per la stagione 2022/2023 prevista per la settimana prossima a New York.

La quarta stagione della serie, che negli Stati Uniti debutta il 6 giugno su The CW, è pertanto l’ultima per In The Dark. La scure è calata anche su Legacies, e sui reboot Charmed – Streghe, Roswell, New Mexico e Dynasty.

Nel cast dello show targato The CW figurano Perry Mattfeld (Murphy Mason), Brooke Markham (Jess Damon), Casey Deidrick (Max Parish), Keston John (Darnell James), Morgan Krantz (Felix Bell), Theodore Bhat (Josh) e Matt Murray (Gene Clemens).

Leggi anche:  Giorgio Manetti “torna” a Uomini e Donne con un messaggio per Gemma (VIDEO)

Perché In The Dark 5 è stata cancellata

continua a leggere dopo la pubblicità

Perché In The Dark è stata cancellata? Come accade nella maggior parte dei casi in televisione, la ragione è da individuarsi negli ascolti. La terza stagione ha totalizzato un calo del 21% nella fascia demografica 18-49 e un calo del 13% di spettatori rispetto alla seconda. Questa deve essere stata la ragione che ha spinto The CW a far calare il sipario sulla la serie.

Sono produttori esecutivi dello show Corinne Kingsbury, Ben Stiller, Jackie Cohn, Nicholas Weinstock, Michael Showalter ed Emily Fox (solo episodio pilota). CBS Television Studios e Warner Bros. Television, in associazione con Red Hour Films.

Leggi anche:  GFVip 6, Lulù Selassié contro Katia e Nathalie: “Sfigate, dite frasi razziste”

Si fanno sempre più insistenti le indiscrezioni secondo le quali i co-proprietari WarnerMedia e ViacomCBS siano a un passo dal vendere l’emittente The CW. In pole position ci sarebbe il colosso delle tv locali Nexstar. Questo spiega non soltanto il ritardo ma anche il numero esiguo di rinnovi rispetto agli anni passati, una strategia più prudente in vista della possibile cessione.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Triste lutto per ex amatissima di Uomini e Donne: “Questo Covid maledetto ci ha…”

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook