Candidati Lega in Puglia: tutti i nomi per le elezioni 2022

Il segretario Matteo Salvini capolista nel collegio plurinominale unico al Senato. E per la Lega ci sono anche tre candidature di peso negli uninominali: alla Camera si punta su Rossano Sasso, sottosegretario uscente all’Istruzione, in corsa nel collegio di Altamura, e il capogruppo in consiglio regionale Davide Bellomo a Bari, mentre il senatore Roberto Marti mira al bis a palazzo Madama nel collegio di Lecce. Sono le strategie del partito per la Puglia in vista delle elezioni del 25 settembre.

Nei collegi plurinominali alla Camera, a Foggia e nella Bat sono candidati Vannia Gava, sottosegretaria alla Transizione ecologica nel governo Draghi, capolista, e a seguire il consigliere regionale Joseph Splendido, Marianna Natale e Gianni Di Leo.

Leggi anche:  Pubblicate a Empoli le ammissioni ai nidi d'infanzia e la lista di attesa

A Bari-Molfetta in lista ci sono la deputata Rebecca Frassini (capolista), poi Roberto Messina, la dirigente regionale Ilaria Antelmi e Davide Vox. A Bari-Taranto sono in lizza invece il consigliere regionale Giacomo Conserva (capolista), Ilaria Antelmi, l’ex pallavolista Luigi Mastrangelo e Adriana Balestra. A Lecce e Brindisi, infine, in lista ci sono l’imprenditore Toti Di Mattina, Vannia Gava, Vittorio Zizza e sempre Ilaria Antelmi.

Per il Pd due scienziati contro i big della Lega: in Puglia Lopalco e Torsi sfidano gli uomini di Salvini

di

Lucia Portolano


Al collegio plurinominale del Senato, unico, oltre a Matteo Salvini compaiono la deputata Anna Rita Tateo, Cosimo Miccoli e Francesca Lubelli.

Leggi anche:  Bonus e pensioni, cosa propongono i partiti nei loro programmi elettorali per le Elezioni politiche 2022

“La nostra forza sono i programmi, la presenza sul territorio, un consenso costruito giorno dopo giorno ascoltando i problemi reali delle diverse classi sociali ed economiche dell’Italia e della Puglia, e individuando possibili soluzioni – commenta il coordinatore Marti – Nella Lega si cresce tutti. La scelta da un lato di dare il giusto riconoscimento agli uscenti e al contempo valorizzare i consiglieri regionali, aprendo quindi eventualmente le porte di via Gentile ad altri nostri rappresentanti, ne è la prova”.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Bonus universitari 2022/ Borse di studio per pagare affitto e libri: come richiederli

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook