Canone Rai, novità assurda: ecco quanto pagherai. “Pazzesco”

Pochi argomenti riescono a mettere d’accordo una popolazione per tradizione fortemente “dialogativa” come quella italiana come il Canone Rai, che riesce a unire in un sentimento non positivo praticamente ogni detentore di TV. L’astio e la “resistenza” verso questa forma di “costrizione di pagamento” è cosa nota e prosegue anche se negli anni le modalità e l’importo di pagamento di quella che è a tutti gli effetti una vera e propria tassa, concettualmente vi è sempre molta resistenza. Quali sono le principali novità inerenti al Canone Rai?

Tassa televisiva

Il governo Draghi ha recentemente ufficializzato una “voce” che aveva iniziato a diffondersi in merito ad un “ritorno al passato” per quanto riguarda il Canone Rai, che tecnicamente va definito come Tassa Televisiva: infatti dal 2016 il governo Renzi decise di accorparlo alla fatturazione dell’energia elettrica così da aumentare gli importi pagati anche se ciò ha sviluppato nuovo astio perchè in molti si sono visti ancora più “costretti” ad elargire quello che è un vero e proprio abbonamento.

Leggi anche:  La prima stagione di Noi in onda su Rai1 e RaiPlay: trama e trailer

L’importo attuale risulta di 90 euro all’anno, dilazionati in 10 tasse da 9 euro l’una, sulle bollette del telefono. Questa modalità tuttavia non coincide con gli standard europei, quindi la Tassa televisiva ritornerà “singola”, pagabile come qualsiasi altra forma di servizio o abbonamento.

Canone Rai, novità assurda: ecco quanto pagherai. “Pazzesco”

Non è ancora chiaro se questo comporterà un aumento dell’importo, ciò che è sicuro è che i controlli per gli “evasori” di questa imposta saranno sempre più rigidi e rigorosi: del resto lo Stato Italiano non può fare a meno di questa forma di tassa, che ogni anno fornisce oltre 1 milardo e mezzo di euro, risultando anche fondamentale per finanziare il servizio pubblico nazionale.
Nei prossimi mesi saranno rese ufficiali le novità effettive, ma per tutto il resto del 2022 il Canone Rai sarà mantenuto in bolletta fino al 31 dicembre 2022.

Leggi anche:  “Avrei voluto finisse in altra maniera”: tristissima confessione su Ornella Muti

canone rai aumento novità non paga

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Il commissario Ricciardi su Rai 1 dal 25 gennaio

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook